comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:19 METEO:PORTOFERRAIO7°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Politica mercoledì 11 novembre 2020 ore 13:50

"Deroga spostamenti fra Comuni in piccole isole"

La città di Portoferraio

Lo chiede il deputato di Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli. Una proposta lanciata dalla Fondazione Elba e che sta facendo molto discutere sui social



FIRENZE — "E' assurdo che nelle regioni arancioni, che da oggi sono cinque in più, siano vietati gli spostamenti fra Comuni nelle piccole isole come l'Elba. Si tratta di zone già isolate per conformazione, per le quali chiediamo che il governo preveda urgentemente una deroga considerandole, ai fini dell'applicazione delle restrizioni, come se fossero un unico comune. Per questo ho presentato un'interrogazione urgente al governo". Lo afferma il deputato di Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli.

"Il provvedimento, così com'è concepito oggi, paralizza le piccole isole, - sottolinea Donzelli - dove si segnalano numerosi disagi per i cittadini. Ad oggi le regole delle zone arancioni riguardano in Toscana l'Elba, ma in altre regioni isole come Salina. E se nei prossimi giorni il governo decidesse di includere nuove regioni nella fascia arancione, il problema si allargherebbe ad altri territori. Per questo riteniamo che possa essere concessa questa piccola deroga di buonsenso senza che venga meno il principio della prevenzione del contagio - conclude Donzelli - e della tutela della salute pubblica".

La proposta con un appello ai sindaci è stata lanciata anche dalla Fondazione isola d'Elba onlus e si social sta già facendo molto discutere tra favorevoli e contrari (vedi articolo correlato sotto).



Tag
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità