Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:PORTOFERRAIO11°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità giovedì 17 febbraio 2022 ore 11:54

Balneari, tavolo con sindaci e associazioni

Lo ha annunciato l'assessore regionale al Turismo Leonardo Marras che sottolinea che ci sono elementi da chiarire sull'applicazione della Bolkestein



FIRENZE — Sulla questione delle concessioni balneari e delle nuove modalità di affidamento interviene Leonardo Marras, assessore regionale al Turismo.

“Continuare a chiedere di non applicare la Bolkestein è inutile - commenta l’assessore al turismo della Toscana Leonardo Marras, convinto che la proposta del Governo sulle concessioni balneari sia dunque un passo in avanti". 

Se ne discute in queste ore: “ed è giusto così”, chiosa, "perchè è una questione che interessa migliaia di imprese e di grande importanza per molte regioni". 

“Ma il tempo concesso è oggettivamente troppo breve per consentire ai Comuni di definire gli atti delle selezioni ad evidenza pubblica – si dice l’assessore preoccupato – e poi ci sono ancora elementi da chiarire, come il perimetro delle concessioni ancora valide oltre il 2023, ed altri da migliorare, affinché ci sia maggiore spazio per l’autonomia locale e regionale dato che ogni realtà ha specificità che difficilmente possono essere rispettate da una disciplina nazionale”.

Marras ha annunciato la convocazione, prossima e veloce, del tavolo istituzionale con i sindaci, dopodichè, insieme ai Comuni, ci sarà un confronto con l’associazioni del settore in modo successivamente di riportare tutte le valutazioni maturate a livello nazionale.

“Nella delega che comunque eserciterà il Governo - conclude l’assessore - sono contenuti tutti i principi della nostra legge regionale: la 31 del 2016, a salvaguardia degli investimenti, del valore aziendale, dell’esperienza e del lavoro dei concessionari attuali”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A distanza di pochi giorni un altro traghetto di Toremar si ferma per un guasto. Dopo parte della giornata a Piombino poi è ripartito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Cronaca

Cronaca

Monitor Traghetti