Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Perù, forte scossa di terremoto: crolli e persone in fuga

Attualità giovedì 22 ottobre 2020 ore 13:30

Covid, due nuovi casi positivi a Marciana Marina

infermiere con tamponi Covid
Foto di repertorio

Sale ancora il numero dei contagi sul territorio elbano. La sindaca Allori fa un appello soprattutto rivolto ai giovani a rispettare le regole



MARCIANA MARINA — Questa mattina, 22 ottobre, nel Comune di Marciana Marina sono stati riscontrati 2 nuovi casi positivi al Covid-19 collegati ai 2 precedenti in isolamento presso le rispettive abitazioni. Già attivate a livello Asl le procedure per il tracciamento e la valutazione dei contatti. Lo ha reso noto la sindaca di Marciana Marina Gabriella Allori.

Dato l'aggravarsi continuo della situazione Covid-19 all'Elba, che ogni giorno fa registrare nuovi casi, la sindaca di Marciana Marina, Gabriella Allori, si legge in una nota  "ritiene di dover rivolgere a tutta la popolazione un appello alla prudenza e al rigoroso rispetto delle norme di sicurezza, che ormai tutti conosciamo a memoria: mascherina da indossare in presenza di altre persone, distanziamento, frequente igienizzazione delle mani".

Ma è soprattutto ai giovani, in particolare agli adolescenti, che la sindaca vuole indirizzare le seguenti parole:

"Cari ragazzi, la situazione di straordinaria gravità che stiamo vivendo impone a tutti noi dei grossi sacrifici e delle importanti rinunce, sotto ogni punto di vista: affettivo, sociale, economico. In questo momento cruciale anche voi siete chiamati a fare la vostra parte, a dare il vostro contributo che è essenziale.

Lo so: alla vostra età le imposizioni si tollerano male, la voglia di stare con gli amici e di divertirsi prevale su tutto, ci si sente invincibili e le malattie o i pericoli non fanno paura.

Ma in questo momento così particolare, vi chiedo di agire da adulti, tenendo comportamenti responsabili e maturi. Lo dovete fare per voi, per la vostra salute e per difendere il vostro sacrosanto diritto alla socialità e al divertimento. Lo dovete fare per i vostri genitori e i vostri nonni, che sicuramente sono i soggetti più a rischio. Lo dovete fare per tutta la nazione che, se si dovesse ricorrere a un nuovo lockdown, non lo potrebbe sostenere economicamente. In definitiva, lo dovete fare per il vostro stesso futuro.

Riflettete bene su quello che c'è sul piatto della bilancia: da una parte la rinuncia a un po' di divertimento, un sacrificio tutto sommato sopportabile da parte vostra; dall'altra, la vostra salute, il mantenimento della vostra vita di sempre, che potrebbe essere compromessa in caso di ulteriori restrizioni, la sopravvivenza di tante persone, la situazione economica dell'Italia e, quindi, di tutti noi.

Sono sicura di poter contare su di voi".

Dai dati comunicati fino ad oggi, all'Elba dal 3 ottobre sono stati riscontrati in totale 40 casi positivi al Covid-19. Fino al 31 ottobre inoltre sono chiuse le scuole superiori dell'Itcg Cerboni e tre plessi scolastici dell'Isis Foresi di Portoferraio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Capitaneria di porto di Portoferraio ha interdetto lo specchio acqueo davanti alla spiaggia per la presunta presenza di ordigni bellici in mare
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità