Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:40 METEO:PORTOFERRAIO11°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, sparatoria in una scuola a Kazan: gli spari e gli studenti in fuga dalla finestre

Attualità venerdì 16 aprile 2021 ore 15:28

Comuni nati da fusioni, per Rio 400mila euro

Veduta del paese di Rio nell'Elba

14 Comuni toscani destinatari dei contributi per 13,8 milioni. Ignesti: "Contributo importante, ma servirebbe un correttivo e tempi più lunghi"



RIO — Il Ministero dell'Interno ha pubblicato il riparto dei contributi per le fusioni di Comuni del 2021: ai 14 comuni toscani nati da fusione spettano 13,8 milioni. Lo rende noto Anci Toscana.

"Si tratta di risorse importanti, su cui tuttavia occorrerebbe un correttivo per integrare il budget ministeriale, in modo da evitare differenze tra la concreta erogazione e gli importi definiti dalla legge (art. 20 Dl 95/12) - sottolinea Federico Ignesti, sindaco di Scarperia San Piero e responsabile AnciToscana del settore - Inoltre, in prospettiva i contributi per i Comuni che intraprendono questa strada virtuosa potrebbero, a nostro avviso, essere estesi a 15 anni; così avremmo un orizzonte più ampio per la programmazione e realizzazione di investimenti sul territorio, anche alla luce delle necessità di coprogettazione per l'attuazione del NextGenerationEU".

In base alla tabella con i dati ministeriali dei contributi per i Comuni toscani al Comune di Rio, istituito dal 1 Gennaio 2018 in seguito alla fusione dei Comuni di Rio Marina e di Rio nell'Elba, spettano per il 2021 euro 410.237.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità