Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:21 METEO:PORTOFERRAIO18°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Alberto Angela a Pompei: «Sperimenteremo la tecnica del piano sequenza»

Attualità giovedì 30 novembre 2017 ore 19:31

La Regione approva: è nato il Comune di Rio

Passa in Consiglio Regionale la ratifica del referendum. Anselmi: "Un percorso che non deve fermarsi qui". De Santi: "Emozione e soddisfazione"



RIO — Dal 1º gennaio 2018 nascerà il Comune di Rio. La notizia arriva dal consigliere regionale PD Gianni Anselmi, che la ascrive sul suo profilo Facebook alle 17,40 di giovedì 30 novembre.

“Abbiamo appena deliberato in Consiglio Regionale, con voto unanime, la fusione fra i comuni di Rio Marina e Rio nell’Elba – scrive Anselmi - la sfida della semplificazione istituzionale all’Elba conosce un passaggio importante, di cui voglio anche io dare merito a quelle comunità. Penso che sia un percorso che non si dovrebbe fermare; per rafforzare il peso dell’isola, la sua competitività, la sua capacità di immaginarsi complessivamente nel futuro, il suo contributo allo sviluppo della Toscana”.

Durante la seduta del Consiglio Regionale sono stati approvati all’unanimità, oltre agli atti relativi alla fusione fra Rio nell’Elba e Rio Marina – territori, municipalità, ecc. - anche i finanziamenti e gli incentivi ad essa collegati per legge.

Presente alla seduta a Palazzo Panciatichi anche l’ex sindaco di Rio Elba, Claudio De Santi. “Emozione mista a soddisfazione – ha commentato – oggi si è concluso un percorso che ho contribuito ad avviare e che per me è una vittoria dal punto di vista amministrativo, e credo lo sarà anche per la gente di Rio. Bello vedere che in consiglio regionale l’approvazione ha avuto il consenso di tutti, anche da parte di chi (Art.1, ndr) in campagna elettorale aveva detto che ‘avrebbe alimentato contrapposizioni’. Ora l’augurio è che da questo nuovo soggetto possa nascere una spinta positiva per il rilancio del versante orientale ed ex minerario dell’isola”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità