Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:02 METEO:PORTOFERRAIO23°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, Stano oro nella 20 km di marcia: relax in palestra prima del via

Cultura lunedì 09 giugno 2014 ore 13:45

Carlo Murzi vince al "Premio Internazionale della poesia Casentino"

Il poeta Carlo Murzi

La motivazione "La poesia di Murzi: storie che sono paradigmi della realtà umana"



"Domenica 8 giugno 2014 il poeta portoferraiese Carlo Murzi di professione veterinario, ci ha regalato una nuova soddisfazione. Ha infatti ricevuto alla XXXIX Edizione del Premio Internazionale Casentino, Sezione Silvio Miano, il Premio Speciale della Giuria per la Poesia inedita" E' esultante Angela Galli, che ha pubblicato il libro di Murzi 

"Questa è la motivazione del premio - spiega Galli:  La poesia di Carlo Murzi si rivela capace di proporre una riflessione esistenziale attraverso il racconto di storie passate che diventano emblemi e paradigmi della realtà umana: il linguaggio poetico è preciso e pregnante nell’adesione a un contenuto di alto valore morale”.

La poesia premiata è intitolata “Nemesi” e Angela Galli nel parlare di questo successo editoriale scrive "Desidero rifare un ritratto poetico del nostro carissimo artista e per questo voglio riproporre l’introduzione al libro “Di mare, di luna e di sabbia” edito dalla Case Editrice
Persephone.


“Nella sua poesia Carlo è concentrato su quei particolari piani di percezione e di attenzione che gli occultisti e i mistici filosofi chiamano Piani Interni. Di solito questo stato dell’essere è per
natura più vicino alla coscienza delle donne.

Il fatto di possederlo denota per Carlo una spiccata sensibilità, una vera e propria conquista per una coscienza maschile. Lui stesso lo dice in una poesia di ringraziare la solitudine perché la sofferenza che gli ha causato gli ha aperto il sentiero che conduce all’anima, alla consapevolezza di quei piani. Il varco è stato aperto i guardiani della soglia hanno lasciato entrare l’eroico ricercatore privo d’orgoglio.

Ora Carlo può svelare a tutti noi cosa ha trovato laggiù, le perle di quei piani di percezione: le riflessioni profonde. Carlo ci indica quella che è la vera via da seguire, amputa orpelli e sovrastrutture inutili della personalità o della percezione del reale a cui siamo abituati culturalmente e convenzionalmente, svela la struttura profonda delle cose.

È profeta e guida per tutti noi di quelle che sono le giuste cose
da seguire, gli aspetti fondamentali del vivere umano, tutto il resto è caos. Il poeta ci indica la strada, una strada di attenzione e di riscatto. La forma e il contenuto della sua poesia mi ricordano quelle dei poeti americani Walt Withman, Dylan Thomas ma anche il toscano Roberto
Carifi.

Secondo me tutti questi autori sono accumunati, oltre che per i contenuti profondi e a volte criptici, da una musicalità, cioè intendo una metrica desueta ma incisiva, la poesia ci lascia tracce di pittogrammi, immagini evocate da abissi ancestrali che a volte si evidenziano e
a volte vengono risucchiate nel buio del subconscio della razza e risospinte indietro nel tempo.

Lasciando, però, alla coscienza quel vago sentore che scalfisce il reale. Il suono di queste parole potrebbe avere, allora e per davvero, una qualche relazione di similarità con quello usato nelle Tragedie classiche, lo sgangherato e stridente verso dionisiaco: il ditirambo”.

Francesco Testi riceve il Premio Speciale per la Poesia al Premio Internazionale Casentino 2013 - Francesco Testi 2013
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo Stelio Montimoli di Toremar è partito dal porto di Piombino con a bordo i camion per rifornire i distributori dell'isola d'Elba
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica