QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 20°20° 
Domani 20°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 19 ottobre 2019

Cultura sabato 19 aprile 2014 ore 20:27

Dylan Thomas e Luigi Berti, come la poesia americana approdò all'Elba

Il 26 aprile alla Gran Guardia



PORTOFERRAIO — In occasione del centenario della nascita di Dylan Thomas, con il patrocinio del Comune di Portoferraio, la nostra Sezione Elba Giglio di Italia Nostra ha organizzato un evento sabato 26 aprile alle ore 16,30 presso la sala della Gran Guardia, durante il quale verranno presentate due relazioni sul sodalizio artistico tra il poeta gallese e Luigi Berti.

Berti, elbano di Rio Marina, americanista di prestigio, traduttore degli autori contemporanei di maggior rilievo di lingua inglese, contribuì a far conoscere Thomas in Italia. Ne parlerà Gianfranco Vanagolli, vice presidente della nostra Sezione, in una relazione intitolata “Luigi Berti, l’Elba come un mito”.

Thomas sarà presentato da Fausto Ciompi, del Dipartimento di Anglistica dell’Università di Pisa, con una relazione intitolata “Dylan Thomas, parabola del mito”.

Le implicazioni internazionali del centenario saranno illustrate da Cecilia Pacini, responsabile della Comunicazione per la nostra Sezione. Il sito creato ad hoc dal British Council con il patrocinio del principe Carlo, la visione creativa del progetto, la comunità internazionale ricordata, riprendono l’anima e l’apertura universale del poeta, il cui soggiorno a Rio Marina, centro minerario così simile alla sua Swansee, nel Galles, ispirò la conclusione di una celebre opera.

Ospite d’onore sarà Stanislao de Marsanich, presidente de I Parchi Letterari Italiani (R) (rete Dante Alighieri).

Il nostro presidente, Leonardo Preziosi, concluderà la serata, illustrando le potenzialità del progetto dei Parchi Letterari Italiani e la sua ricaduta sullo sviluppo globale dell’Arcipelago Toscano.



Tag

Conte ai giornalisti: "Italia ha ruolo importante in Ue, cos'altro volete?"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Cultura

Attualità