Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PORTOFERRAIO19°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Cronaca domenica 12 settembre 2021 ore 19:05

Si tuffa dagli scogli, paura per una ragazza

Una giovane di 20 anni di Cecina è stata soccorsa dopo un tuffo dagli scogli della spiaggia di Felciaio. Soccorsi complicati data la zona impervia



CAPOLIVERI — Nel pomeriggio di oggi una ragazza di 20 anni di Cecina, in vacanza all'Elba, si è tuffata dagli scogli della spiaggia di Felciaio.

Sembra però che la ragazza appena entrata nell'acqua non riuscisse a muovere le gambe e quindi è stata subito aiutata dai bagnanti che hanno allertato i soccorsi.

Sul posto è intervenuto il personale della Pubblica Assistenza di Porto Azzurro. La ragazza aveva problemi a muovere la gamba sinistra ma, per fortuna, ciò non sarebbe stato causato dall'impatto in acqua ma da un crampo che si sarebbe manifestato durante il tuffo.

Nella zona è intervenuto anche personale della Capitaneria di porto a bordo di un gommone che ha trasportato la giovane sulla spiaggia del Lido, dove è stata poi caricata sull'ambulanza che l'ha poi trasferita al Pronto soccorso dell'ospedale di Portoferraio per gli accertamenti e le cure del caso.

Preziosa è stata anche la collaborazione nelle operazioni di soccorso da parte dei bagnini della spiaggia del Lido.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La segnalazione arriva da Riccardo Nurra, ex assessore del Comune di Portoferraio, che invita gli attuali amministratori a curare il decoro urbano
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Sport

Attualità