QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 10°13° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 21 settembre 2019

Cronaca venerdì 09 agosto 2019 ore 18:55

Tredicenne si tuffa e batte la testa in piscina

Il Pegaso atterrato al campo sportivo di Porto Azzurro e l'ambulanza della Pubblica Assistenza di Capoliveri

Un ragazzino si è ferito gravemente in seguito ad un tuffo nella piscina di un campeggio. Trasferito in codice rosso al Meyer di Firenze



CAPOLIVERI — Intorno alle 16,40 un ragazzo di 13 anni di Milano, che si trovava in vacanza all'isola d'Elba, si è ferito tuffandosi nella piscina di un campeggio nella zona di Lido di Capoliveri. 

Sul posto, allertati dal 118, sono intervenuti i soccorritori della Pubblica Assistenze di Capoliveri e quelli del Santissimo Sacramento con il medico a bordo dell'ambulanza.

Dopo che il ragazzo è stato stabilizzato è stato trasportato al campo sportivo di Porto Azzurro, dove tramite l'elisoccorso Pegaso atterrato sul posto, è stato trasportato in codice rosso all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Dalle prime informazioni risulta che il ragazzo ha battuto la testa, durante il tuffo in una piscina di altezza inferiore ai due metri, e avrebbe riportato un trauma midollare. Il ragazzo tuttavia durante le operazioni di soccorso risultava cosciente.

Notizia in aggiornamento

Elisoccorso a Porto Azzurro per un 13enne tuffatosi nella piscina di un campeggio


Tag

«Scendi, non ti voglio più!». Le nuove intercettazioni choc di Bibbiano

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Attualità

Attualità