Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A San Siro techno ad alto volume per coprire la festa Scudetto dell’Inter

Attualità giovedì 01 settembre 2022 ore 11:14

Ringraziamenti alla dirigente Lorella Di Biagio

Lorella Di Biagio

Il sindaco di Capoliveri Walter Montagna e la sua amministrazione esprimono parole di ringraziamento per la dottoressa Lorella Di Biagio



CAPOLIVERI — "Oggi, 1 settembre, la dott.ssa Lorella di Biagio assumerà le funzioni di Dirigente Scolastico dell’ I.T.C.G. “G. Cerboni” di Portoferraio, così lascando l’incarico dirigenziale fino ad oggi rivestito presso l’Istituto Comprensivo “G. Carducci” di Porto Azzurro, comprendente i plessi di scuola dell’infanzia primaria e secondaria di primo grado nei comuni di Capoliveri, Porto Azzurro e Rio".

Si apre così una nota a firma del sindaco di Capoliveri Walter Montagna e dell'amministrazione comunale per ringraziare la dirigente del lavoro svolto presso l'Istituto comprensivo di Porto Azzurro.

"La dott.ssa Di Biagio - prosegue la nota - ha, negli anni, seguito con impegno e dedizione professionale e personale, le realtà scolastiche affidatele portandole al livello di eccellenza oggi riconosciuto anche attraverso la collaborazione con insegnanti, famiglie ed istituzioni e riuscendo a gestire proficuamente il periodo di emergenza sanitaria che ha messo a dura prova la compagine dell’istruzione".

"Il Sindaco e l’Amministrazione comunale di Capoliveri desiderano quindi ringraziare la dott.ssa Di Biagio per l’opera importante fino ad oggi svolta e le augurano di continuare il lavoro con il raggiungimento degli importanti risultati fin qui conseguiti", si conclude la nota.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno