Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PORTOFERRAIO16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Attualità mercoledì 28 giugno 2023 ore 15:30

Tari, ecco le scadenze da ricordare

L'amministrazione comunale di Capoliveri fa sapere che sono previste 4 rate e agevolazioni per le attività commerciali



CAPOLIVERI — L’amministrazione comunale di Capoliveri fa sapere che per l’anno 2023, con apposita deliberazione di Giunta Comunale, sono state variate le scadenze per la tassi sui rifiuti, introducendo anche la possibilità di pagamento in 4 rate anziché 3 come previsto negli anni precedenti.

Le scadenze previste sono: 30.06.2023 – prima rata; 31.08.2023 – seconda rata o rata unica; 31.10.2023 – terza rata; 31.12.2023 – quarta rata.

Per un errore di formazione dei modelli di avviso Tari 2023 la data di scadenza della rata unica prevista al 30.06 è postergata automaticamente al 321.08.2023, come sopra previsto. 

Si fa presente inoltre qualora i plichi contenenti i modelli di pagamento pervengono ai cittadini oltre la data di scadenza del 30.06.2023, i contribuenti possono tranquillamente provvedere al pagamento della prima rata senza applicazione ed erogazione di sanzione ed interessi, in quanto è possibile pagare in rata unica entro la data succitata del 31.08.

Il regolamento Tari inoltre prevede la riduzione del 10% alle attività commerciali ed artigianali, che esercitano la propria attività di 240 giorno continuativi nell’arco dell’anno solare.

L’amministrazione comunale è già al lavoro per applicare ulteriori agevolazioni, con i nuovi Regolamenti in fase di redazione per le attività che possono aver subito limitazione al loro esercizio per effetto di importanti interventi ed opere pubbliche eseguite dall’Ente e per le attività che durante le festività natalizie rimangono aperte al servizio del pubblico. In sede di approvazione verranno comunicate le percentuali e le modalità di accesso alle nuove riduzioni/agevolazioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono sette le ragazze che hanno superato la prima preselezione del concorso che si è svolta a Porto Azzurro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità