Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:23 METEO:PORTOFERRAIO15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 19 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Attualità sabato 27 luglio 2019 ore 11:23

Riattivato l'altro distributore sul porto

Durante il collaudo

La Capitaneria di Porto insieme ai vigili del fuoco ha effettuato i controlli ed è così stato ripristinato il servizio per le imbarcazioni



CAMPO NELL'ELBA — Continua la campagna ispettiva della Capitaneria di Porto di Portoferraio per vigilare sul regolare funzionamento dei distributori costieri di carburante sparsi sul territorio elbano. Questa volta, la Commissione tecnica presieduta e composta da personale della Capitaneria di Porto di Portoferraio e da rappresentanti del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e del Provveditorato Opere Pubbliche di Livorno, ha proceduto in data 18 luglio 2019, al collaudo e alla messa in funzione del distributore costiero di carburante sul molo del pesce nel porto di Marina di Campo.

Tale attività, come spiegano dalla Guardia costiera di Portoferraio, che è prevista da specifiche norme del Codice della Navigazione, si è resa necessaria a seguito sia del prolungato periodo di inattività, provocato dagli eccezionali eventi meteorologici che hanno colpito il porto di Marina di Campo nell’ottobre dell’anno 2018, sia dei lavori eseguiti sullo stesso molo, interessato da parziali cedimenti strutturali del manto stradale poi riparati.

Con questo ripristino del servizio la fascia meridionale costiera elbana potrà ora contare sulla piena operatività del rifornimento di carburanti alle imprese proprietarie di imbarcazioni commerciali, oltre naturalmente a quelle riferite alla nautica da diporto ed alla pesca sportiva.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno