Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:08 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo sfogo di Facchinetti jr dopo la rapina in villa: «Ho paura, non voglio far crescere i miei figli in questo Paese»

Cronaca mercoledì 22 giugno 2022 ore 19:00

Soggiornava all'Elba e spacciava droga

Un 27enne è stato arrestato per spaccio dopo essere stato trovato in possesso di vari tipi di droga, soldi in contanti e un bilancino



CAMPO NELL'ELBA — La Squadra Volante e la Squadra Investigativa del Commissariato della Polizia di Stato di Portoferraio l'11 Giugno scorso ha arrestato un uomo di 27 anni originario del casertano e residente in provincia di Novara mentre si trovava in un albergo di Campo nell'Elba.

L'uomo, in base a quanto riferito dal Commissariato di Portoferraio, era in possesso di una considerevole quantità di stupefacente tipo hashish e marijuana suddivisa in alcune dosi e panetti per un totale di gr. 402,44 lordi, del tipo marijuana nascosta in due buste in cellophane termosaldate di cui una già aperta per un peso totale di gr. 509,7 lordi, nonché modiche quantità di stupefacente racchiuso in tre bustine in cellophane ovvero Cocaina (gr.1,18 lordi), MDMA (gr.3,20 lordi) e Ketamina ( gr.2,72 lordi ). 

L'ulteriore rinvenimento di un bilancino di precisone e di una cospicua somma di denaro in contanti, euro 750,00, per lo più banconote di piccolo taglio, ha confermato l’ipotesi investigativa che il possesso dello stupefacente da parte dell'uomo fosse finalizzato allo spaccio e che quindi la somma fosse il frutto dell'attività illecita.

Personale della Squadra Mobile di Novara, informato dal Commissariato di Portoferraio, ha inoltre perquisito la casa di residenza dell'uomo ma senza trovare niente.

Per l'uomo è scattato l'arresto  come disposto dal pubblico ministero turno, Ezia Mancusi, ed è  stato condotto presso la Casa di Reclusione di Livorno. A seguito di convalida dell’arresto per l'uomo è stato disposto l’obbligo di dimora presso la sua residenza in provincia di Novara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il ritrovamento di un 52enne senza vita, gli accertamenti dei carabinieri hanno portato al fermo di un 24enne sospettato di omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica