Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:38 METEO:PORTOFERRAIO22°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana

Attualità mercoledì 23 dicembre 2020 ore 06:30

Buoni alimentari per le persone disagiate

Persone e famiglie in difficoltà economica a causa dell'emergenza Covid possono fare richiesta. Le informazioni dal Comune di Campo nell'Elba



CAMPO NELL'ELBA — Il Comune di Campo nell’Elba rende noto che ha adottato  ulteriori provvedimenti per aiutare le famiglie più esposte alla crisi economica derivante dall’epidemia Covid19. Entro le ore 10 del 29 Dicembre 2020, tutte le persone e i nuclei familiari residenti che versano in condizioni di indigenza o necessità possono presentare specifica istanza al Comune di Campo nell’Elba per ottenere buoni pasti.

Gli aiuti andranno a beneficio di persone in stato di bisogno già seguite o che verranno intercettate dai Servizi sociali che non usufruiscono di prestazioni assistenziali, oppure che usufruiscono di prestazioni non significative dal punto di vista del reddito; persone e nuclei familiari invisibili; coloro che dallo scorso mese di febbraio hanno perso il lavoro e anche coloro che hanno subito una riduzione della durata del contratto e della retribuzione; coloro che sono stati messi in cassa integrazione o strumenti similari che hanno avuto una forte contrazione del reddito e che hanno anche carichi familiari.

I buoni pasti saranno erogati anche alle persone titolari di partita Iva, titolari di piccole aziende che hanno drasticamente ridotto il volume di affari (rientranti nei codici Ateco definiti dagli ultimi Dpcm) o che hanno sospeso o chiuso attività e che non hanno liquidità per il proprio sostentamento. Potranno beneficiare degli aiuti anche i lavoratori intermittenti che pur avendo contratti attivi hanno avuto drastiche riduzioni delle chiamate. 

I buoni spesa saranno garantiti anche a tutti quei soggetti, compresi quelli temporaneamente domiciliati nel Comune che non riescono, in questa fase di emergenza epidemiologica Covid-19, ad acquistare beni di prima necessità alimentare. 

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente tramite il modello allegato all’avviso scaricabile dal sito istituzionale del Comune (leggi qui) e dovrà essere inviata preferibilmente via mail al seguente indirizzo posta@comune.camponellelba.li.it accompagnata dalla scansione di un documento di identità del sottoscrittore.

Chi non fosse in grado di inoltrare la richiesta può rivolgersi direttamente all’ufficio Servizi Sociali del Comune chiamando il numero 0565 979333.

Ogni famiglia può presentare una solo domanda. 

L’Amministrazione, fa inoltre sapere, che, nei limiti delle risorse disponibili, rilascerà ad ogni famiglia che ne ha titolo un buono spesa settimanale secondo le seguenti modalità: 30 euro per le famiglie con un unico componente, 60 euro per le famiglie fino a due componenti, 90 euro per famiglie fino a tre componenti e 120 euro per famiglie con quattro componenti ed oltre. 

Le famiglie potranno spendere questi buoni solo per l’acquisto di buoni alimentari e generi di prima necessità presso gli esercizi commerciali della media distribuzione di vendita del territorio comunale. Ulteriori informazioni possono essere richieste alla dottoressa Sandra Landi, responsabile Area Amministrativa-Ufficio Servizi Sociali al numero telefonico 0565-979333 o all’indirizzo mail: s.landi@comunecamponellelba.li.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questa la causa più probabile del forte boato avvertito in modo forte all'Elba ma anche sulla costa toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Monitor Traghetti

Attualità