QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 14°17° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 21 marzo 2019

Cronaca martedì 13 maggio 2014 ore 17:30

Ancora "vele" per Marciana Marina

Marciana Marina

Il prestigioso riconoscimento al comune elbano, ma Legambiente attacca "In questo manca ancora il depuratore"



MARCIANA MARINA — "Per noi e il nostro territorio è una grande soddisfazione". E' questo il commento a caldo del sindaco di Marciana Marina Andrea Ciumei, dopo la notizia dell'aggiudicazione delle vele blu al suo comune e ai suoi litorali costieri, premiati dalla Fee.


In passato Marciana Marina aveva già ricevuto l'ambito riconoscimento, ma in seno ai soli ambiti portuali - perlatro riconfermato anche quest'anno - con il 2014 arriva però l'importante novità: l'assegnazione della bandiera blu per la famosa spiaggia della Fenicia, vicino alla Torre pisana.  

Il riconoscimento arriva dalla Fondazione per l'educazione ambientale (Fee) Italia ed è stato conferito oggi a 269 spiagge italiane.
140 i Comuni (cinque in più dell'anno scorso) che dunque quest'anno potranno fregiarsi della Bandiera Blu, Marciana Marina compreso.

Ma le polemiche non mancano e dopo l'aggiudicazione del prestigioso riconoscimento al comune dell'isola d'Elba, Legambiente e interviene sottolineando quella che reputa una sorta di anomalia di sistema. 

Per l'associazione del Cigno Verde sarebbe abbastanza sorprendente che la "Bandiera Blu sia stata assegnata a Marciana Marina che in altre classifiche mostra qualche problemuccio". Per Legambiente la spiaggia della fenicia è senza ombra di dubbio sito non inquinato ma sarebbe altettanto vero che nulla sarebbe cambiato cambiato rispetto all’anno scorso in questo comune l’unico - a detta degli ambientalisti - senza depuratore pubblico dell’intera costa toscana, tanto da apparire in un recente rapporto sulla depurazione nel Mediterraneo di Unep/Map. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Politica

Attualità