QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 10° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 19 gennaio 2020

Attualità venerdì 23 ottobre 2015 ore 10:31

Si cercano insegnanti di tedesco al doposcuola

Riparte il doposcuola Arcobaleno per aiutare i ragazzi in difficoltà, si cercano insegnanti volontari soprattutto per la lingua tedesca



PORTOFERRAIO — “C'è bisogno di insegnanti volontari di lingua tedesca”. E ' questo l'appello che emerge in prossimità dell'avvio del terzo doposcuola “Arcobaleno” per l'anno scolastico 2015-2016, che apre i battenti lunedì 26 e si rivolge, in modo gratuito, a tutti gli alunni della scuola dell'obbligo. 

Un modo per ricevere un aiuto didattico su certe materie di studio, o anche solo per fare le lezioni assegnate a casa o ripassare, approfondire certi argomenti rimasti “indigesti” per motivi casuali o personali. L'impegno compie tre anni ed ha come orario due ore, dalle 15,30 alle 17,30, il lunedì e il giovedì feriali, presso la sala Don Marcolini che si trova di fianco al Duomo di piazza della Repubblica. 

Sono pronti ad accogliere i ragazzi vari insegnanti che fanno ciò in modo disinteressato e che nel passato erano docenti nelle varie scuole locali e ora sono pensionati.

“Momenti di solidarietà - dicono - ormai la nostra esperienza si è consolidata e speriamo di continuare a contribuire al recupero di ragazzi che hanno bisogno di chiarimenti e apprendimenti ulteriori, in sintonia con quello che fanno nelle loro scuole, con le quali abbiamo un collegamento”. 

Quindi chiunque può partecipare e dal gruppo di docenti viene ribadito l'appello, che in pratica fanno ogni anno: “C'è urgenza di altre collaborazioni, per cui speriamo che qualche insegnante, o anche studenti universitari o esperti in certi settori, ci aiutino in questa azione di volontariato, in particolare occorre qualcuno che si impegni nel doposcuola “Arcobaleno” come docente di tedesco. All'isola ci sono anche molte persone della Germania che si sono stabilizzate all'Elba, per cui speriamo che si facciano avanti”. 

Per aderire o avere altre informazioni, basta telefonare al seguente numero 0565 914090.



Tag

Pantera nel Tavoliere delle Puglie, posizionate le gabbie per catturarla

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità