Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 22 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Attualità martedì 17 agosto 2021 ore 06:30

Sanzione Moby-Cin, nuova proroga dell'Antitrust

L'autorità garante della concorrenza e del mercato ha fissato un nuovo termine per la conclusione del procedimento per abuso di posizione dominante



ROMA — Il termine per il ricalcolo della sanzione per abuso di posizione dominante nei trasporti marittimi verso Moby-Cin, che fanno capo  al gruppo Onorato Armatori, riguardante i collegamenti  con la Sardegna, è stato prorogato al 31 Ottobre 2021.

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) inizialmente aveva calcolato la sanzione in oltre 29milioni di euro.

La nuova proroga, come si legge in una nuova delibera dell'Agcm, è motivata dal fatto che la sentenza del Consiglio di Stato del 1 aprile 2021 ha respinto tutti ricorsi presentati ed ha confermato "la sentenza del Tar Lazio con la quale era stato parzialmente accolto il ricorso di primo grado presentato dalle società Moby Spa e Compagnia Italiana di Navigazione Spa", dal fatto che è stato sostituito il responsabile del procedimento, dalla "richiesta delle parti di proroga del termine del procedimento istruttorio, motivata dall’esigenza di poter correttamente esercitare i propri diritti di difesa", e "considerata la necessità di garantire alle Parti il più ampio esercizio dei diritti di difesa e del contradditorio".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il consigliere regionale Petrucci di Fdi: “12 letti nuovi inutilizzati per manca personale, è una vergogna! Bezzini dia risposte all'Elba".
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità