Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:32 METEO:PORTOFERRAIO13°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 15 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Senza figli l'Italia è destinata a scomparire, aiutare le coppie prioritario»

Spettacoli venerdì 12 luglio 2019 ore 09:00

L'Elba in Tv in una puntata speciale di Linea Blu

Gloria Peria, direttrice Archivi storici Elba durante le riprese

La nota trasmissione racconterà l'Elba a partire dal grande apneista Jacques Mayol ma anche miniere e bellezze naturali e da tutelare dell'isola



ROMA — Domani, sabato 13 Luglio alle ore 14 la trasmissione Linea Blu andrà alla scoperta di una perla del "Mare Nostrum": l’isola d’Elba.

"Già la mitologia la definì tale: si narra infatti che Afrodite, - si legge nella presentazione della puntata dedicata all'Elba - , nascendo già donna dalla schiuma del mare, si fece scivolare dal collo la sua collana, le cui perle si posarono sulla superficie delle acque. Sette caddero fra la Toscana e la Corsica dando origine all'Arcipelago Toscano, di cui l'Isola d'Elba è la perla più grande".

Quella dell'Elba è una bellezza tale che fece innamorare molti di quest’isola. Uno tra tutti Jacques Mayol, il grande apneista, che nel mare dell’Elba trovò il luogo ideale per le sue immersioni. Anche Linea Blu si immergerà nelle acque dell’isola per portare i telespettatori sul relitto del piroscafo "Andrea Sgarallino". L’affondamento del piroscafo si può considerare la più grave tragedia marittima avvenuta nelle acque territoriali italiane durante la Seconda Guerra Mondiale. 

L’affondamento avvenne a poca distanza da Portoferraio il 22 Settembre 1943 con un bilancio delle vittime talmente grave che non vi fu una sola famiglia sull'Isola d'Elba a non avere avuto un parente morto nel disastro. A raccontarcene la storia, uno dei sopravvissuti alla tragedia.

Sarà un viaggio dunque tra storia, miti ma anche molto futuro. A tal riguardo la trasmissione  cercherà di capire come si tutela un patrimonio tanto bello e contemporaneamente come concepire uno sviluppo sostenibile. E a proposito di tutela, si parlerà anche dell’isola di Montecristo. Donatella Bianchi accompagnerà il grande pubblico a scoprirne le bellezze ma anche le sue fragilità da difendere.

A bordo di un kayak Donatella Bianchi effettuerà il periplo dell’isola per far conoscere meglio la natura geologica e floro-faunistica del luogo.

Con Fabio Gallo poi la trasmissione passerà alla scoperta della Miniera del Vallone, a Capoliveri ma le telecamere di Linea Blu sono entrate anche nell'Archivio storico di Portoferraio, per scoprire alcuni segreti dell'Elba, custoditi nelle antiche carte.

Linea Blu andrà in onda domani, sabato 13 Luglio alle ore 14 su Rai Uno ma sarà visibile anche on line collegandosi al sito  https://www.raiplay.it/dirette/rai1.

Backstage all'Archivio storico di Portoferraio

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La salma trovata lo scorso 11 Maggio sulla spiaggia di Lacona si trova presso il Centro di Medicina legale di Pisa per tutti gli accertamenti
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità