Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PORTOFERRAIO12°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Attualità mercoledì 29 agosto 2018 ore 18:56

Riparato l’ascensore che porta all’elisuperficie

L'elicottero atterra sulla piazzola di Portoferraio

Per tre giorni era stato impossibile accedere alla piazzola sul tetto dell'ospedale, quattro i casi dirottati sull'aeroporto di La Pila.



POTOFERRAIO — E' ripresa oggi (29 agosto) la piena attività l’ascensore che porta all’elisuperficie dell’ospedale di Portoferraio. E’ infatti arrivato dall’estero il pezzo di ricambio che è stato immediatamente montato e collaudato. L’ascensore si era rotto il 25 agosto scorso, dopo quasi 2 anni senza problemi, in questi pochi giorni i trasferimenti di 4 pazienti via elisoccorso sono stati garantiti con le procedure di emergenza previste in queste circostanze, ossia durante il giorno dall'aeroporto di Campo e durante la notte con trasporto dei Vigili del Fuoco per l'elisuperficie ospedaliera. La direzione dell’ospedale ringrazia per la disponibilità e collaborazione i sanitari, il 118, le associazioni ma soprattutto i Vigili del Fuoco per la loro fattiva collaborazione ed il Sindaco di Portoferraio Ferrari per aver messo a disposizione il campo sportivo di S. Giovanni con un servizio dì reperibilità immediata. Come è noto, comunque,  il piano di emergenza prevede altri due livelli di sicurezza attraverso l'utilizzo di mezzi militari ed infine della motovedetta della Capitaneria di Porto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ritrovamento è avvenuto nella mattinata intorno alle 8 ed è stato segnalato da un surfista che si trovava nella spiaggia di Lacona
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Politica

Attualità