QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 21°27° 
Domani 26°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 15 agosto 2018

Attualità mercoledì 08 agosto 2018 ore 09:11

Serve piazzola elisoccorso nel versante riese

immagini di repertorio

La sollecitazione arriva dal gruppo consiliare Terra Nostra: "Incontrato il responsabile ASL Elba Donigaglia, serve localizzare un sito"



RIO — Venerdì 1 agosto il gruppo Consiliare “Terra Nostra” del comune di Rio si è incontrato col responsabile dell’ ASL di zona Isola d’Elba, dr. Gianni Donigaglia per sollecitare una soluzione al gravoso problema di individuare piazzole per elisoccorso nel territorio riese.

"Dopo due interventi di metà luglio a distanza di pochi giorni  - si legge in una nota di Terra Nostra - per due emergenze sanitarie di forte gravità,una al Cavo per una neonata, e a Rio Marina per un anziano in shock anafilattico,nel corso delle quali il personale sanitario si è dovuto calare dall’elicottero col verricello da notevole altezza, questo problema si ripropone e in piena estate, manifestando tutto il disagio e la pericolosità di simili interventi in mancanza di individuazione di siti concordati e preventivamente autorizzati per la discesa a terra. La lista Terra Nostra, fin dalla prima stesura del proprio programma elettorale, in tempi non sospetti,aveva individuato come esigenza del territorio quella delle piazzole per elisoccorso, e quindi, coerentemente con gli impegni assunti col proprio elettorato, si è attivata immediatamente con le strutture sanitarie per superare il problema. Nel cordiale incontro operativo, il responsabile ASL ha concordato con l’esigenza che proviene dal nostro territorio, ed ha garantito il massimo impegno; ha quindi informato il nostro Gruppo che già si sta procedendo per individuare una serie di localizzazioni su tutto il territorio elbano per far scendere in sicurezza l’elicottero, ma che la scelta deve essere condivisa fra più enti: Asl, servizio emergenza 118, elisoccorso, Comune e ( eventualmente) Regione Toscana. Per quel che ci riguarda, solleciteremo il Comune di Rio con una nostra prossima mozione affinché coordini l’ organizzazione di una conferenza di servizi fra questi enti e fin da subito individui più siti strategici sul nostro comune, attrezzandoli per la discesa del mezzo sanitario. Intervenire con prontezza significa salvare vite umane e questa sensibilità che noi abbiamo avuto fin da subito, la trasporteremo in consiglio comunale".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità