Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:44 METEO:PORTOFERRAIO18°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco i cani robot cinesi progettati per uccidere, il video sembra un film di fantascienza

Attualità venerdì 02 gennaio 2015 ore 17:18

Rio unita, ora c'è anche il sondaggio su Facebook

Dopo il sondaggio di QuiNews, alcuni abitanti di Rio replicano l'esperimento allargandolo alla platea di Facebook chiedendo pareri su una Rio unita



RIO ELBA — Alcuni giorni fa, a seguito della polemica nata su Facebook e a mezzo stampa, fra amministratori ed ex amministratori riesi, eravamo andati di persona fra i cittadini a chiedere cosa ne pensassero di una Rio unita.

Sia nelle piazza di Rio Elba che sul lungomare di Rio Marina avevamo interrogato i passanti se i tempi fossero maturi per l'unificazione amministrativa. L'esperimento è piaciuto, tanto che sul social media più famoso ha preso corpo da qualche giorno un Gruppo chiamato Comune di Rio

Al momento gli iscritti sono 474 e non sono solo residenti effettivi su quei territori. Obiettivo raccogliere l'umore della popolazione locale su quello che potrebbe essere, in questo 2015 il decisivo momento di importanti scelte, dettate anche da necessita' non solo logistiche (non ultima la confusionaria operazione delle Gestioni Associate tra Comuni).

Da qualche giorno su questo Gruppo è stato avviato un sondaggio, al momento, puramente esplorativo, con l'intento di sondare, pubblicamente, gli umori delle popolazioni residenti dei Comuni di Rio Marina e di Rio Elba alla fusione in una unica entità territoriale ed amministrativa.

Questa prima iniziativa nasce dalla ormai evidente necessità, su cui i media locali e non solo hanno dibattuto nelle settimane scorse, di verificare, anche ad uso della locali Amministrazioni, se vi siano spazi per poter avviare un dibattito pubblico vero e proprio, oltre che le condizioni per attivare le non poco complesse procedure tese alla organizzazione di un referendum popolare.

In tale contesto tutti gli interessati sono chiamati a partecipare attivamente al sondaggio stesso, sia i favorevoli che i contrari, senza il timore di pubblicizzare la propria idea o opinione.

Questo il link diretto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un giovane è stato soccorso dai volontari della Pubblica Assistenza su un sentiero impervio e poi trasferito in elisoccorso fuori Elba
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Cronaca

Cronaca

Elezioni