QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 21°23° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 24 agosto 2019

Politica mercoledì 03 aprile 2019 ore 14:00

Parco minerario, Disperati presidente del Cda

Sede del Parco minerario dell'isola d'Elba srl (foto di Tommaso Lombardi)

E' stato costituito un nuovo Consiglio di amministrazione, formato da tre persone, per gestire la società partecipata del Comune di Rio



RIO — Il sindaco di Rio ieri, martedì 2 Aprile, ha nominato un nuovo Consiglio di amministrazione per la gestione della società partecipata "in house" Parco minerario dell'isola d'Elba srl.

La società fino al 1 Aprile scorso è stata gestita da un amministratore unico, Idilio Pisani. Da ieri invece c'è un Consiglio di amministrazione composto da tre persone, che sono Icilio Disperati, nominato anche presidente del Cda, Alberta Brambilla Pisoni e Idilio Pisani.

Nonostante la scelta di istituire un nuovo Cda per la società partecipata, tuttavia l'amministrazione comunale – si legge nel decreto a firma del sindaco Marco Corsini - si riserva “di assumere decisione in merito al mantenimento della società in house 'Parco Minerario dell'Isola d'Elba s.r.l.', ad una successiva verifica degli attuali assetti patrimoniali e di bilancio della Società da sottoporre all'esame del Consiglio comunale”.

In base l'articolo 9 dello Statuto della Società infatti, come si legge ancora del decreto - “la società può essere alternativamente amministrata a) da un amministratore unico, b) da un consiglio di amministrazione composto da un minimo di tre ad un massimo di cinque membri compreso il Presidente" e l'amministrazione riese ha quindi optato per un organo collegiale con persone che abbiano anche competenze in vari settori.

Queste persone sono quindi state scelte perché come si legge ancora del decreto: “rappresentano un significativo apporto di competenze e professionalità e che presentano importanti legami con il tessuto culturale, produttivo, sociale del nostro territorio”.

Icilio Disperati è stato direttore dell'Apt Elba, Idilio Pisani, come noto, è l'amministratore unico uscente del Parco e Alberta Brambilla Pisoni è un avvocato. Le tre persone scelte svolgeranno il loro ruolo all'interno del Cda a titolo gratuito.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità