Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Attualità venerdì 23 ottobre 2020 ore 18:50

Negativo l'assistente scolastico della Primaria

tamponi covid
Foto di repertorio

Dopo la positività al Covid di una maestra che insegna nella scuola di Rio Marina, negativi i tre tamponi effettuati ai contatti. Lo spiega il sindaco



RIO — Nel tardo pomeriggio, dopo la comunicazione dei nuovi casi all'Elba da parte del sindaco di Portoferraio, il sindaco di Rio, Marco Corsini, attraverso un video su Facebook ha dato notizia del fatto che l'assistente scolastico della scuola elementare di Rio Marina è risultato negativo al tampone, così come le due maestre, come comunicato ieri. Le tre persone infatti erano entrate in contatto con una maestra che insegna nella scuola di Rio Marina risultata positiva al Covid nei giorni scorsi.

Il sindaco ha poi parlato del caso positivo riscontrato nel Comune di Rio oggi, spiegando che si tratta di un cittadino straniero domiciliato a Rio Elba che ha voluto sottoporsi a tampone volontariamente e che si trova in isolamento presso il proprio domicilio.

La notizia della positività della maestra in un gruppo di genitori aveva creato apprensione tanto che hanno inviato una lettera alla scuola, all'Asl e al Comune di Rio per chiedere le motivazioni per cui non era stata disposta nessuna quarantena né i tamponi sui bambini entrati in contatto con la maestra (vedi l'articolo correlato sotto). Un'altra critica mossa all'amministrazione di Rio da parte dei genitori è stata la mancanza di comunicazione da parte della scuola e del Comune del caso verificatosi.

Durante l'intervento pubblicato su Facebook il sindaco Corsini ha sottolineato che la comunicazione è arrivata prima dal sindaco di Portoferraio perché essendo il presidente della conferenza sulla sanità dei Comuni elbani è in più stretto rapporto con l'Asl ed è comunque autorizzato a fare questo tipo di comunicazioni che riguardano tutti i Comuni elbani, "per cui non c'è una gara a chi comunica prima i casi".

Il sindaco di Rio ha inoltre spiegato che la chiusura o meno delle scuole nei casi di Covid non viene decisa dal Comune ma dall'Asl, così come la scelta su chi effettuare i tamponi.

Corsini ha infine invitato tutti alla calma spiegando che la situazione è delicata e che un secondo lockdown metterebbe in difficoltà l'economia nazionale ma sottolineando che perciò vanno gestiti i casi di Covid e che quindi è necessario attenersi alle regole per poter gestire l'emergenza.

L'intervento completo del sindaco Corsini è visibile nel video qua sotto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questo il bilancio delle persone risultate positive al Covid-19 nelle ultime 24 ore. Sono 752 le persone attualmente positive in isolamento
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità