Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:PORTOFERRAIO11°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Politica mercoledì 20 luglio 2022 ore 09:38

"Molte zone sono prive di illuminazione pubblica"

Umberto Canovaro, capogruppo di "Terra Nostra"

Il gruppo di minoranza consiliare "Terra Nostra" ha presentato una interpellanza per chiedere al sindaco chiarimenti alla luce del servizio affidato



RIO — Illuminazione pubblica carente in molte zone del territorio riese e il gruppo di minoranza consiliare "Terra Nostra" ha presentato una interpellanza in cui chiede all'amministrazione comunale chiarimenti.

Qui di seguito il testo della interpellanza.

"Egr. sig. Sindaco premesso che la ditta proponente la razionalizzazione dei servizi di pubblica illuminazione ed impianti termici fra i vari impegni assunti deve, secondo la proposta effettuata e riportata nella delibera di Giunta nr. 27 del 11 febbraio 2020: 

- adeguare, sotto il profilo normativo, funzionale e dell’efficientamento energetico gli impianti termici, quelli elettrici interni e quelli di pubblica illuminazione; 

- gestire gli impianti e provvedere alla loro manutenzione ordinaria e straordinari, inclusa l’illuminazione di emergenza; 

- mantenere pulite le caditoie, in modo che non si intasi il sistema di drenaggio delle acque meteoriche degli edifici; 

- provvedere alla manutenzione ordinaria e alla gestione degli impianti idrico sanitari di proprietà del comune; 

- installare e gestire sistemi di videosorveglianza di punti strategici; 

- provvedere all’approvvigionamento del combustibile per gli impianti termici;

- ridurre le criticità riscontrate, aumentando comfort e sicurezza dei cittadini;

- garantire una gestione impiantistica funzionale, economica e rispettosa dei dettami (…); e che sono stati assunti precisi obblighi di intervenire durante il primo anno di gestione. 

Considerato che l’accordo con il Comune di Rio è stato firmato lo scorso 28 febbraio, e che vi sono nei municipi di Rio nell’Elba, Rio Marina e anche di Cavo molte zone prive di luce, anche per difetto di manutenzione ordinaria e straordinaria, con la presente interpellanza veniamo a chiedere 1) quando si preveda di intervenire per ovviare ai disservizi ed alle lamentele dei cittadini. 

2) Se i costi dell’operazione, in virtù dei recenti aumenti di bolletta, si ritiene che possano lievitare a scapito del comune. Si richiede risposta in Consiglio comunale". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A distanza di pochi giorni un altro traghetto di Toremar si ferma per un guasto. Dopo parte della giornata a Piombino poi è ripartito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Cronaca

Cronaca

Monitor Traghetti