Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali Ennio Doris, Berlusconi fa le condoglianze alla moglie Lina Tombolato

Cultura venerdì 07 settembre 2018 ore 09:11

Una serata dedicata alla marineria riese ed elbana

una stampa d'epoca

​Sabato 8 settembre nella sala conferenze del Parco Minerario la nuova iniziativa organizzata dall’Associazione culturale Carlo D'Ego - Riesità



RIO MARINA — Sabato 8 settembre, a Rio Marina nella sala conferenze del Parco Minerario Isola d’Elba, in via Magenta e con inizio alle ore 21.15, si svolgerà una nuova iniziativa organizzata dall’Associazione culturale Carlo D'Ego - Riesità

“L’evento che proponiamo – ci dice Enrico Carletti, Presidente dell’Associazione – si diversifica da quelli che solitamente organizza la nostra Associazione. Infatti questa iniziativa in cui ci vogliamo cimentare offre un prodotto formativo che è una novità anche per noi: vale a dire una conferenza a carattere storico, intitolata Frammenti di marineria riese ed elbana nei secoli scorsi, intesa a trattare periodi storici proprio nei quali è nata la RIESITA’, cioè la connotazione iconografica della popolazione e delle sue peculiarità, intrise di umore sanguigno, di laboriosità e generosità, ma anche di sospetto per il nuovo, di smisurato orgoglio e puntigliosità”.

“Caratteristiche somatiche queste – continua il Presidente - sviluppatesi nel tempo, frutto di secoli duri dove la conquista di un’esistenza dignitosa è passata nella storia attraverso dominazioni e vessazioni, soprusi, saccheggi e ricatti di ogni genere.

“Andare ad indagare la nostra storia è quindi opera di conoscenza del nostro essere elbani e abitanti di questo versante, e non sarà pleonastico che una Associazione Culturale come la nostra, si ponga il fine di ricordarla, per rinnovarla soprattutto alle generazioni più recenti”.

“Questo fa parte del nostro compito – conclude Carletti - questo veniamo a proporre, nella certezza che quanto Umberto Canovaro e Lucia Paoli andranno a raccontare nei quattro brevi episodi e contributi inerenti il nostro mare saranno sicuramente uno spunto di riflessione gradito a coloro che saranno presenti”.

La serata verrà introdotta con la proiezione di un breve cortometraggio realizzato da Carlo d’Ego negli anni ’60, proprio con oggetto il mare.

Insomma un evento da non perdere con tante emozioni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Capitaneria di porto di Portoferraio ha interdetto lo specchio acqueo davanti alla spiaggia per la presunta presenza di ordigni bellici in mare
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità