QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 15 novembre 2019

Cultura sabato 30 agosto 2014 ore 18:40

La riesità occupa la piazza

Dopo l'iniziativa sulla suggestiva scalinata della Pergola a Rio Marina, l’associazione Carlo D'Ego propone "Il Coccolo 'n su" ultimo evento dei mesi estivi.



RIO NELL'ELBA — IL COCCOLO ‘N SU è il titolo della nuova suggestiva iniziativa organizzata dall’Associazione culturale Carlo D'Ego- Riesità in collaborazione con il Comune di Rio nell'Elba per il giorno 30 agosto, alle ore 21.30, nella caratteristica piazzetta della Pietà a Rio nell’Elba. Per l'occasione il Comune di Rio nell'Elba mette disposizione gratuitamente il bus navetta da Rio Marina per Rio nell'Elba con due corse in partenza da Piazza S. D'Acquisto, una alle ore 20.45, l'altra alle 21.15.

I colori della Miniera è il titolo delle foto che verranno proiettate, tutte riguardanti il territorio minerario di Rio Marina.

Molte delle foto trattano di paesaggi - dove CARLO CARLETTI – come sempre - coglie il momento magico, riuscendo addirittura a rendere importanti semplici pozzanghere d’acqua.

Sono foto suggestive che esaltano le capacità di chi le ha scattate.

Lettera di Santa Filomena a Santa Caterina il giorno di Tutti i Santi” è il brano che verrà letto da Carlotta Muti, nipote di Carlo; una simpatica parodia in riese dove la santa aggiorna la “collega” del COCCOLO ‘N SU su quanto accade alla Marina di Rio – e non solo.

Paola Guidi, componente dell’Associazione - leggerà il brano “Il pianoforte sul mare d'erba”. Su un mare d’erba, pettinato dalla brezza primaverile, un pianoforte andava --- e andava leggero, come il volo di una farfalla --- mentre i passanti sostavano incuriositi e ammirati per quell’ insolito e quasi prodigioso spettacolo.

Lucia Batassa, attrice cinematografica e televisiva ed amica da sempre di Carlo CARLETTI, leggerà il brano “Il pastore del Volterraio”, dove lo scrittore - mosso dalla sua consueta affabilità - è riuscito a penetrare il muro di silenzio di questo personaggio a dir poco caratteristico, intrattenendo con lui un ripetuto e significativo dialogo.

Piccole brevi storie - impresse nella memoria dello scrittore, il quale – come sempre– ci accompagna con il chiaro desiderio che questi ricordi di storia e di vita quotidiana non vadano perduti.

ll Coccolo 'n su è invece il titolo delle foto che verranno proiettate tra un brano e l’altro. Sono immagini tutte attinenti a Rio nell'Elba, dove Carlo d’Ego – è riuscito ancora una volta a valorizzare anche semplici paesaggi. Sicuramente di inestimabile valore quelle che riguardano Santa Caterina.

L’iniziativa proseguirà con la proiezione del cortometraggio " Un giorno a Rio", realizzato negli anni 1954 e 1955 - sessant’anni fa - il primo in assoluto del poco più che ventenne CARLO D’EGO.

Un documento straordinario che esalta il costume della vita quotidiana riese di quei tempi.

L’evento si concluderà con l’ascolto di quello che tutti gli elbani definiscono l’inno della nostra isola : Elba Terra nostra, scritta da Alberto Carletti– fratello di Carlo d’EGO - preziosa testimonianza dell’amore dell’autore per la sua isola.

Fonte Associazione culturale Carlo D'Ego-Riesità



Tag

Il Vesuvio dall'alto, bellezza e vergogna: 30mila abusi edilizi nel parco nazionale

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Attualità