comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:14 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 15 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bersani: «Da Renzi cinismo senza precedenti. È fatto così, il problema è chi gli va dietro»

Politica martedì 30 gennaio 2018 ore 16:45

Ageno, vittima innocente della politica

Francesco Bosi

Francesco Bosi: "Giusta la decisione del comune di Portoferraio, la sua vicenda serva da monito perenne a bandire dalla politica l'odio e la menzogna"



RIO MARINA — Sulla polemica nata a proposito della intitolazione della piazza del comune di Portoferraio alla memoria di Giovanni Ageno, interviene oggi Francesco Bosi, ex parlamentare UDC, all'epoca sottosegretario di governo e indaco di Rio Marina.

"La decisione del Comune di Portoferraio d’intitolare la piazzetta, antistante il Palazzo Comunale per rendere onore alla figura di Giovanni Ageno galantuomo, vittima della cattiveria umana, è di grande soddisfazione.

Ricordo benissimo - scrive Francesco Bosi -  la sua sofferenza di Sindaco di fronte a continui attacchi, strumentali ed assolutamente ingiustificati, mossi da chiari intenti politici di avversari cinici e scorretti.

Ageno è rimasto vittima innocente di un intrigo sconsiderato che ne ha, infine, determinato la morte.

La triste vicenda di Ageno deve essere sempre ricordata come monito perenne a bandire, dalla lotta politica, i settarismi, le falsità, l’odio e la menzogna.

E’ questa una necessità stringente per riscoprire la nobiltà dell’impegno pubblico a favore della comunità e non degli interessi particolari".



Tag
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica