Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:23 METEO:PORTOFERRAIO11°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, sparatoria in una scuola a Kazan: gli spari e gli studenti in fuga dalla finestre

Spettacoli mercoledì 21 aprile 2021 ore 10:26

Linea Verde incontra lo chef Michele Nardi

L'Orto dei Semplici elbano

Lo scenario per raccontare la cucina elbana legata alla natura è stato quello dell'Orto dei Semplici elbano, all'Eremo di S. Caterina



RIO — La trasmissione di Rai Uno, Linea Verde, è sbarcata all'isola d'Elba in occasione del bicentenario della morte dell'Imperatore Napoleone Bonaparte e da ieri ha iniziato il suo giro a tappe sull'isola alla scoperta delle sue particolarità, della sua storia e delle sue tradizioni.

Una tappa è stata quella dedicata alla cucina elbana collegata alla natura. Scenario ideale è stato quello dell'Orto dei Semplici elbano, adiacente all'Eremo di Santa Caterina, nel Comune di Rio.

Protagonista la cucina elbana e le sue erbe aromatiche con lo chef Michele Nardi.

"Nella splendida cornice dell’eremo di S. Caterina con 'Linea verde' a raccogliere e parlare di erbe spontanee cucinando la mia 'ribollita di mare'", ha scritto Michele Nardi, postando sulla sua pagina Facebook alcune immagini di backstage.

Ricordiamo che la puntata dedicata all'Elba di Linea Verde andrà in onda il 30 Maggio su Rai Uno alle ore 12,20 (in fondo all'articolo il post con le immagini).

Nella splendida cornice dell’eremo di S.Caterina con “Linea verde” a raccogliere e parlare di erbe spontanee cucinando la mia “ribollita di mare”. Next time su Rai 1

Pubblicato da E-motion chef -michele nardi su Martedì 20 aprile 2021
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

CORONAVIRUS