Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:43 METEO:PORTOFERRAIO12°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Supercoppa saudita: il tifoso prende a frustate il calciatore della squadra avversaria

Politica giovedì 29 giugno 2023 ore 11:00

"Nuova zona pedonale dove mancano parcheggi"

Veduta di Rio Marina

Il consigliere comunale di minoranza "Cambiamo!" Casini presenta una interrogazione al sindaco di Rio sul nuovo provvedimento



RIO — Il consigliere comunale Pier Luigi Casini del gruppo di minoranza consiliare "Cambiamo!" presenta una interrogazione al sindaco di Rio sulla istituzione di una nuova zona pedonale in via Palestro a Rio Marina.

Qui di seguito il testo della interrogazione consiliare.

"Il sottoscritto consigliere Pier Luigi Casini del gruppo Cambiamo!:  - si legge nel documento - vista la delibera della giunta comunale n.16 del 16 giugno 2023 avente per oggetto: “Istituzione in via sperimentale di area pedonale in via Palestro (municipio di Rio Marina) per la stagione estiva 2023”; considerato che con tale atto viene istituita l’area pedonale nella suddetta via Palestro per il periodo che va dal 1 luglio al 15 settembre 2023; Interroga il signor sindaco di Rio per sapere se è consapevole che con tale atto si sopprimono 29 parcheggi (24 ordinari, +2 per disabili, +2 per ambulanze, +1 per taxi), anche se a pagamento, all’interno del centro antico di Rio Marina dove nel periodo estivo si ha prova delle mancanze; che togliendo il parcheggio in via Palestro il centro antico di Rio Marina rimane privo di stalli “H” riservati ai disabili nonché quelli dedicati ad ambulanze e auto mediche e taxi; che l’area pedonale permanente creerà difficoltà per il carico/scarico agli abitanti di via Palestro e delle viuzze retrostanti; che tale impedimento penalizzerà i bar, i ristoranti etc. adiacenti a tale zona nonché l’Hotel Rio; che tutto il traffico automobilistico sarà orientato, sia in entrata sia in uscita, in via di Riale creando possibili ingorghi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno