Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A San Siro techno ad alto volume per coprire la festa Scudetto dell’Inter

Attualità giovedì 20 luglio 2017 ore 14:47

La Fonte di Coppi è rimasta senz'acqua

La Fonte di Coppi a Rio Elba

Sono le conseguenze della siccità dell'estate elbana. Delusi i ciclisti, per loro è tradizione fermarsi a bere nel luogo reso noto dal Campionissimo



RIO ELBA — La Fonte di Coppi è rimasta senz'acqua. Il luogo, divenuto ormai leggendario per tutti gli appassionati di ciclismo dell'Isola d'Elba e non solo, si trova alla periferia di Rio nell'Elba, in località La Ginestra, ed è divenuto famoso proprio grazie al Campionissimo, Fausto Coppi, che alla fine degli anni cinquanta venne ad allenarsi sulle strade dell'isola in estate, fermandosi a bere ad una sorgente naturale molto nota alla gente dell'isola.

Il fatto, immortalato da alcune foto d'epoca, si è tramandato nel tempo, tanto che il comune di Rio nell'Elba ha dedicato in ricordo una stele in marmo installata proprio sopra la fontanella.

La siccità di queste ultime settimane, purtroppo, ha esaurito la vena sotterranea da cui sgorgava l'acqua, e da qualche giorno il rubinetto è completamente asciutto.

Molti i ciclisti che ancora oggi si fermano per riempire le loro borracce e rimangono delusi dalla mancanza d'acqua. Appena poche settimane fa, nel mese di giugno, fu proprio Vincenzo Nibali, in vacanza attiva all'Elba dopo il terzo posto al Giro d'Italia, a fermarsi a bere alla Fonte di Coppi, postando poi sul suo profilo Instagram una foto che è stata ripresa e pubblicata anche dalla Gazzetta dello Sport.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno