Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:PORTOFERRAIO18°35°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Turci-Pascale, l'arrivo delle spose al municipio di Montalcino

Cronaca domenica 13 marzo 2022 ore 18:00

Casa del pescatore, danni e scritte intimidatorie

L'immobile sulla spiaggia di Bagnaia era stato recintato dai nuovi concessionari in attesa di effettuare gli interventi di messa in sicurezza



RIO — Solai danneggiati e scritte contro il sindaco e l'amministrazione comunale di Rio nell'immobile demaniale noto come Casa del Pescatore che si trova sulla spiaggia di Bagnaia. È accaduto nella notte fra il 10 e l'11 Marzo scorso.

Nei mesi scorsi l'immobile era stato al centro di una contesa fra un' associazione locale e il Comune di Rio per la concessione e la questione era anche stata oggetto di due interrogazioni da parte della minoranza in Consiglio comunale (vedi articoli correlati sotto). In seguito l'immobile era stato affidato ad un diving.

La zona dell'immobile era appena stata recintata dai nuovi concessionari a causa di alcune parti pericolanti ed è stata presa di mira nottetempo da alcuni sconosciuti. 

Le persone si sono introdotte nell’edificio scavalcando la rete, sono salite al piano superiore e, dopo aver forzato una porta, hanno sfondato i solai danneggiandoli.

Fra le varie scritte sull'immobile si legge anche "Al Cavo le opere a noi solo ingiustizie".

Nella mattinata di sabato l'immobile è stato ispezionato da alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale di Rio e dai carabinieri della stazione riese coadiuvati dagli uomini del Reparto Investigazioni Scientifiche, che stanno indagando per cercare di identificare i responsabili dell’accaduto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scomparso all'età di 73 anni era conosciuto in tutta l'isola per aver lavorato nel campo dell'informatica. Lunedì sono previsti i funerali
DOMANI AVVENNE
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

DISSALATORE

Attualità

Attualità

Cronaca