Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PORTOFERRAIO20°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità giovedì 09 maggio 2024 ore 14:48

Trasporto scolastico disabili, al via le richieste

Si tratta di un servizio che riguarda gli alunni iscritti ad un istituto scolastico superiore di secondo grado



PROVINCIA DI LIVORNO — A partire da domani, venerdi 10 Maggio e fino al 10 Giugno, le famiglie interessate al servizio di trasporto per alunni diversamente abili che frequentano le scuole superiori, potranno presentare domanda all’Ufficio Reti scolastiche della Provincia.

Lo fa sapere la Provincia di Livorno attraverso una nota.

Anche per l’anno scolastico 2024/2025 si potrà richiedere il servizio gratuito per il trasporto collettivo casa-scuola-casa, o, in alternativa, il contributo economico riconosciuto al familiare che accompagna il ragazzo a scuola, calcolato sulla base dei costi chilometrici elaborati dall’Aci.

Il servizio è rivolto agli studenti residenti nel territorio provinciale ed iscritti ad un istituto di istruzione secondaria superiore, che si trovano nell’impossibilità di svolgere autonomamente il tragitto da casa a scuola.


Il servizio, inoltre, è riconosciuto, nei limiti previsti dal regolamento, anche per gli studenti in situazioni analoghe, iscritti ad un istituto di istruzione superiore in una provincia contigua.


Tutte le informazioni e il modulo di domanda per l’ accesso al servizio sono reperibili sul sito della Provincia nella sezione Reti scolastiche (www.provincia.livorno.it).


Per ulteriori informazioni si può contattare l’ufficio Istruzione al num. 0586.266722, oppure scrivere alla mail g.defusco@provincia.livorno.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno