Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO21°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana

Attualità sabato 08 aprile 2023 ore 16:11

Pasqua e pasquetta, controlli anche dall'alto

Il Comando provinciale dei carabinieri ha intensificato i controlli in tutta la provincia per le festività per garantire la sicurezza stradale



PROVINCIA DI LIVORNO — Il Comando provinciale dei carabinieri di Livorno fa sapere che mantiene alta l’attenzione sulla sicurezza stradale. Numerose le pattuglie quotidianamente impiegate per presidiare le strade della provincia, con particolare riguardo alle fasce orarie serali e notturne od in concomitanza dei periodi festivi che fanno registrare maggiori volumi di traffico. 

I 4 Nuclei Radiomobili delle Compagnie Carabinieri di Livorno, Cecina, Piombino e Portoferraio garantiscono turni H24 e 7/7, dispositivo integrato dai servizi delle 27 Stazioni distribuite capillarmente sul territorio livornese. L’impegno dell’Arma è commisurato anche alle tante violazioni al Codice della Strada accertate, nell’ottica di prevenire gli incidenti ed intervenire, all’occorrenza, con sanzioni per gli utenti della strada irrispettosi delle norme comportamentali o che pongono in essere condotte pericolose per se stessi e per gli altri.

Nei primi tre mesi dell’anno in corso, i Carabinieri dei vari reparti della provincia di Livorno, nel procedere a servizi di controllo alla circolazione stradale, hanno contestato 437 contravvenzioni, una media di quasi 5 violazioni al giorno, per una diversificata tipologia di violazioni che vanno dalla guida con patente scaduta, al mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, dall’omessa revisione all’assenza della copertura dell’assicurazione obbligatoria.

Sistematico il ricorso agli accertamenti etilometrici che ha permesso di interrompere la pericolosa circolazione di veicoli condotti da persone in stato di ebbrezza alcolica. 

30 i denunciati in stato di libertà perché sorpresi alla guida con un tasso alcolemico superiore a 0,8 gr/l, circa uno ogni tre giorni, mentre in 8 casi di tassi superiori a 0,5 ma inferiori a 0,8 gr/l si è proceduto con sanzioni amministrative (o superiori a zero quando neopatentati). In alcuni casi l’intervento è avvenuto a seguito di sinistri stradali, generalmente in orario notturno.

Ampia la forbice anagrafica che va da ventenni neo patentati ad ultrasessantenni, così come i tassi riscontrati che sono arrivati anche a superare i 2 gr/l, una quantità potenzialmente pericolosa anche per la salute.

In ragione di questi dati e dell’approssimarsi delle festività pasquali ma più in generale della stagione turistica, il Comando Provinciale Carabinieri di Livorno continuerà con i servizi di controllo e con l’opera di sensibilizzazione come quelle svolte negli istituti scolastici della provincia. Anche la diffusione dei dati sui controlli fa parte di una strategia preventiva che mira a responsabilizzare gli utenti della strada.

Nei prossimi giorni, per garantire sicurezza alla popolazione ed ai tanti turisti, l’Arma ha predisposto numerosi servizi, integrati dalla vigilanza in mare della motovedetta di Portoferraio e da un sorvolo aereo con la collaborazione del Nucleo Carabinieri Elicotteri di Pisa che garantirà una vigilanza dall’alto nel pomeriggio di pasquetta sull’Isola d’Elba e lungo le principali strade della provincia. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'avaria ancora una volta riguarda il traghetto Moby Kiss. Ecco il racconto di un passeggero residente all'Elba che era a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Monitor Traghetti

Attualità