Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:20 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rio de Janeiro, il Cristo Redentore illuminato con le foto del Papa

Cronaca sabato 06 febbraio 2021 ore 18:00

Norme anti-Covid, in un mese 51 sanzioni

Un bilancio pesante quello dei carabinieri elbani. La maggior parte delle persone è stata sanzionata per aver violato il divieto di uscire dopo le 22



PORTOFERRAIO — In seguito al preoccupante aumento  dei contagi da Covid-19 sull’isola d’Elba, dall’inizio dell’anno i carabinieri hanno ulteriormente intensificato i controlli, elevando spesso sanzioni nei confronti di persone che continuano a violare le specifiche disposizioni ministeriali, nonostante le ricorrenti raccomandazioni diffuse anche dagli enti locali.

Come si legge in una nota del Comando Compagnia carabinieri di Portoferraio, sono 51 le persone multate dal 1 Gennaio 2021, per un totale di sanzioni amministrative corrispondente 23.000 euro circa in diverse circostanze e sui territori di tutti i Comuni elbani.

I più casi i carabinieri sono intervenuti in prossimità di esercizi pubblici per la somministrazione di cibi e bevande dove si erano raggruppate decine di giovani ma la maggior parte delle violazioni ha riguardato il divieto di uscire dopo le 22.

In rari casi, invece, sono state multate persone che non  utilizzavano i previsti dispositivi di protezione individuale e hanno rifiutato di farlo anche a seguito di esplicita richiesta dei carabinieri. 

Alcune persone inoltre hanno avuto in sanzioni maggiorate perché colte più volte a non seguire le regole.

Dal Comando Compagnia carabinieri elbani arriva infine l’invito all’osservanza di comportamenti adeguati e responsabili, pur senza cadere in allarmismi, per la tutela della propria e altrui salute.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il ragazzo sono intervenute ambulanza e automedica. Era stato allertato anche l'elisoccorso Pegaso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Elezioni