Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:55 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento

Elezioni mercoledì 17 aprile 2019 ore 18:39

"Pura follia cambiare candidato adesso"

Vincenzo Fornino

​L'assessore Vincenzo Fornino, tesserato simpatizzante Lega, ribadisce pieno appoggio alla lista civica con candidato sindaco Simone Meloni



PORTOFERRAIO — Vincenzo Fornino, assessore del Comune di Portoferraio e tesserato simpatizzante della Lega, interviene in vista della competizione elettorale per la guida del Comune del capoluogo elbano e riconferma il suo appoggio alla lista civica guidata da Simone Meloni.

Qui di seguito pubblichiamo l'intervento integrale di Vincenzo Fornino.

"Ormai da mesi insieme a Simone Meloni abbiamo intrapreso un percorso di programmazione e progettazione per la nuova amministrazione di Portoferraio. Non siamo certo a rinnegare le scelte fatte fin qui ma ora riteniamo sia il tempo di cambiare. Per cambiare è necessario che si presenti un nuovo gruppo dove si uniscano nuovi determinati e qualcuno con passata esperienza amministrativa, solo così la città può avere la risposta che aspetta. 

Pur appartenendo alla Lega come socio simpatizzante non posso, in questo momento, condividerne le scelte, trovare un nuovo candidato a meno di dieci giorni dalla presentazione delle liste pare pura follia, agli occhi degli elettori sembra solo uno scambio di poltrone che non può essere condiviso.

Per quanto sopra, dico chiaramente che la mia prossima esperienza amministrativa nel comune di Portoferraio sarà al fianco di Simone Meloni senza alcun tentennamento. 

Auspico che anche i vertici della Lega mettano da parte pensieri preconcetti e sappiamo puntare sulla qualità per le elezioni del 26 maggio".

A margine dell'intervento di Vincenzo Fornino, segnaliamo che il possibile candidato verso il quale la Lega, nella giornata di ieri 16 Aprile, aveva dichiarato interesse, il giornalista Gabriele Canè, oggi ha declinato l'invito a candidarsi (qui l'articolo).

Quindi, a meno che la Lega non voglio ulteriormente rimescolare le carte in tavola, in teoria, dovrebbe rimanere valido l'appoggio precedentemente dichiarato - insieme ai vertici di Forza Italia - a Simone Meloni (qui l'articolo).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno