Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:02 METEO:PORTOFERRAIO17°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Attualità lunedì 23 novembre 2020 ore 09:00

Terna rinnoverà l'elettrodotto Elba-Continente

intervento su cavo sottomarino
Foto di repertorio

Il nuovo collegamento fra l'Elba e il Continente fa parte del piano di Terna dei prossimi cinque anni per migliorare servizi e sicurezza



Nei prossimi cinque anni Terna investirà in Toscana 515 milioni di euro per lo sviluppo e la resilienza della rete elettrica regionale in funzione della transizione energetica in corso nella quale l’azienda ha un ruolo fondamentale.

Tra i principali interventi previsti del piano 2021-2025 di Terna c'è anche il progetto del nuovo collegamento a 132 kilovolt Isola d’Elba-Continente, che migliorerà l’affidabilità e la sicurezza del servizio elettrico dell’isola.

In Toscana è prevista anche l’installazione di compensatori sincroni allo scopo di stabilizzare la rete ormai sempre più collegata ai punti di produzione di energie rinnovabili: questi macchinari, tecnologicamente molto avanzati, riducono infatti al minimo gli sbalzi di tensione dovuti all’intermittenza della produzione di eolico e fotovoltaico, regolando la tensione.

Tutti gli interventi garantiranno una maggiore efficienza e sostenibilità della rete elettrica regionale.

Il complesso delle opere previste nel Piano prevede l’impiego di circa 120 imprese e 450 tra operai e tecnici impegnati in attività di cantiere e lavorazioni in fabbrica; a questi si aggiungeranno oltre 60 fra professionisti e studi tecnici. Attualmente, sono 32 i cantieri aperti sul territorio regionale.

Dell’investimento complessivo, circa 130 milioni saranno destinati a interventi per ammodernamento e resilienza degli asset esistenti.

Gli interventi di sviluppo e ammodernamento previsti nell’arco di Piano Strategico, consentiranno la demolizione di circa 130 km di linee esistenti, la realizzazione di circa 40 chilometri di cavi interrati di ultima generazione e 30 chilometri di cavi marini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Monitor Traghetti

Attualità

Cronaca