Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:23 METEO:PORTOFERRAIO16°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Cronaca martedì 04 aprile 2017 ore 17:57

Sicurezza aumentata durante i ponti festivi

La Questura di Livorno ha invitato tutte le forze dell'ordine anche sull'isola ad alzare il livello di vigilanza durante il periodo festivo



PORTOFERRAIO — Aumentare il livello di vigilanza sul territorio nel periodo delle festività pasquali e durante i ponti che seguiranno. E' questo il messaggio contenuto nell'ordinanza della Questura e arrivato sulle scrivanie di tutti i referenti delle forze dell'ordine elbani.

"Le prossime festività - si legge nel documento - richiameranno un maggiore afflusso di traffico veicolare e di persone, soprattutto turisti diretti nelle località del litorale tirrenico e dell'isola d'Elba, ciò potrebbe costituire occasione per l'attuazione di disegni criminosi e, in considerazione della situazione internazionale, di progettualità eversive".

Pertanto la direttiva è quella di aumentare la massimo le attività di controllo del territorio e di prevenzione a carattere generale, sia con personale in divisa che in abiti civili, con particolare attenzione per gli obiettivi ritenuti sensibili: nel lungo elenco spiccano strutture giudiziarie e carcerarie e le sedi di compagnie aree e marittime.

Una specifica attenzione dovrà poi essere riservata, secondo la direttiva della Questura, verso i luoghi religiosi: "Chiese, santuari e luoghi di sepoltura che costituiscono simbolo di cristianità che tradizionalmente attraggono turisti, pellegrini e fedeli in occasione delle cerimonie religiose".

Sotto la lente d'ingrandimento anche gli scali portuali, aeroportuali e ferroviari, per i quali sono richieste particolari misure di controllo "valutando anche la possibilità di rimodulare i servizi al fine di garantire il massimo standard di efficienza nelle procedure di controllo dei passeggeri in transito, dei bagagli e delle merci".

Il personale sarà quindi chiamato a un lavoro supplementare di attenzione verso veicoli e persone sospette con l'invito a effettuare "minuziose ispezioni nei luoghi dove si possono celare le insidie". L'ordinanza è rivolta a tutti i comandanti sul territorio affinchè pongano in essere azioni coordinate e preventive per garantire la sicurezza sia dei cittadini che dei numerosi turisti attesi nel prossimo mese.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Lavoro

Attualità

Attualità