Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità giovedì 02 dicembre 2021 ore 06:45

Sanità Elba, "necessario monitorare le criticità"

Il Comitato Elba Salute sottolinea la necessità di monitorare gli impegni presi dall'Asl, compito che già il sindaco Zini ha sottolineato



PORTOFERRAIO — Il Comitato Elba Salute interviene per commentare gli impegni presi dall'Asl Toscana nord ovest per risolvere alcune criticità della sanità elbana.

"Il nostro Comitato Elba Salute - si legge in una nota - apprezza l’interessamento e gli sforzi organizzativi della Direzione Generale ASL nord ovest nel contempo però chiede un costante e continuo monitoraggio su quelle criticità che possono sembrare marginali ma che tali non sono perché creano forte disagio nella quotidianità a chi si reca in ospedale così come rendono difficoltoso il lavoro di molti operatori sanitari in particolar modo quelli del primo soccorso".


"Ci riferiamo all’ascensore esterno continuamente guasto. - prosegue il Comitato - Il suo fermo è motivo di molte sofferenze per gli anziani e per le persone con difficoltà motorie e di respirazione. I percorsi alternativi sono quasi impraticabili poiché si trovano nello spazio dove transitano veicoli con persone che devono fare il tampone o il vaccino. Ci riferiamo al pronto soccorso dove il crono programma destina nei prossimi mesi 6 nuovi medici però ora e forse per tutto il mese di dicembre, mese critico per le emergenze, pare che al pronto soccorso spesso ci sarà solo un medico in servizio e sarebbe grave che quel solo medico si trovasse a gestire due codici rossi quasi contemporaneamente, come è successo, mentre altre persone con problematiche preoccupanti attendevano di essere visitati". 

"In questo periodo - sottolineano dal Comitato - servono due medici per turno al Pronto soccorso. Evitiamo altri licenziamenti. In base al motivo di interesse per anestesisti da destinare anche all’Elba di una recente Delibera, ci permettiamo di dire che dal contratto della durata di un solo anno proposto a questi specialisti, ci viene difficile pensare che qualcuno accetti". 

"Contiamo sul pronto interessamento dell’Azienda alfine di nominare, nel più breve tempo possibile, un sostituto al medico legale che ha lasciato l’Elba", concludono dal Comitato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scomparso all'età di 80 anni era stato tra i sostenitori del Rallye Elba a fianco di Elio Niccolai. Tanti i messaggi di cordoglio
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità