comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:PORTOFERRAIO10°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 22 ottobre 2020
corriere tv
Coronavirus, De Girolamo a #Cartabianca: «Sono stata contagiata da mia madre»

Attualità giovedì 01 ottobre 2020 ore 11:30

Ringraziamenti per l'assistenza fornita alla madre

ospedale di Portoferraio
Ospedale di Portoferraio

Dopo una lunga malattia si è spenta sua madre e scrive una lettera per ringraziare personale sanitario, associazioni e altre istituzioni



PORTOFERRAIO — Dopo la scomparsa della signora Antonia Mirabella in seguito ad una lunga malattia, la figlia ha scritto una lettera aperta per ringraziare tutte le persone che hanno supportato ed assistito la madre a partire da medici, infermieri e istituzioni varie.

Qui di seguito pubblichiamo la lettera con i ringraziamenti.

"In questi giorni di dolore è giusto riflettere e pensare a chi, durante la lunga malattia di mia mamma Antonia Mirabella l'ha aiutata a vivere degnamente come un essere umano fino all'ultimo. Il nostro grazie di cuore va al dottor Testa, alla dottoressa Liberatori, dottoressa Salzano, dottor Stilo, dottor De Toffoli, dottor Penney, dottor Beltrari, dottor Irolla, dottor Maggiorelli e tutto lo staff infermieristico del Pronto soccorso di Portoferraio.

Un ringraziamento speciale anche all'equipe del dottor Cecchetti, in modo particolare al dottor Claudio Faloppa che si è preso cura di mamma occupandosi di lei, sia umanamente che clinicamente, come fosse sua madre. Insieme alla dottoressa Villani, l'ambulatorio di diabetologia e Claudia.
Il dottor Bassi e l'ambulatorio di Endocrinologie e Adria, dottor Stea, dottor Querci, dottor Sardo, dottor Anelli, dottor rossi e tutto lo staff infermieristico di medicina alta e bassa.

Si ringrazia inoltre particolarmente e affettuosamente la dottoressa Cristina Lupi ed il suo staff per l'amore dimostrato a Mamma, la dottoressa Bollani per la sua professionalità e umanità dimostrata in questo lungo periodo, la dottoressa Paola Di Feo che generosamente si è dedicata a mamma.
Un grazie immenso è rivolto al dottor Chetoni ed al dottor Palombo per la gentilezza e comprensione sempre dimostrata, ed al personale di accoglienza dell'ospedale.

Un profondo grazie all'Arma dei Carabinieri che ha sostenuto da sempre la nostra famiglia non facendo mancare a mamma l'affetto ed il rispetto di cui lei aveva bisogno inoltre non ci sono parole per ringraziare L'amico ed ex sindaco Andrea Gelsi che da sempre e con il cuore ha amato mamma, sostenendola e standoci accanto in ogni nostro bisogno, dedicandole fino all'ultimo saluto il suo cuore e il rispetto che mamma contraccambiava per lui.

Un grazie anche all'impresa funebre Luca e Tommaso Fuligni per la professionalità, la gentilezza, la disponibilità e l'affetto dimostrato in questo momento di profondo dolore.

Un personale ringraziamento a Giulio Scattu per l'amicizia, la dedizione e l'amore nei confronti di mamma.
Non in ultimo il nostro grazie alle sempre presenti le Pubbliche Assistenza di Capoliveri nelle persone di Michela e Emma Feole, Maria Giacomelli e Gabriele Messina ed a quella Porto Azzurro ed a Giovanni Aragona, Gavino, Saverio, Mirko, e la dottoressa Rognini per l'efficiente professionalità, accuratezza, dedizione e amore dimostrato, alla Protezione Civile nelle persone di Marino e Paolo sempre vicini con affetto insostenibile.

Un abbraccio caloroso ad amici e parenti che in questo lungo periodo ci sono stati accanto con un sorriso, un parola, un pensiero, un messaggio.
A tutti voi Antonia Mirabella avrebbe detto: 'Ciao Ammore'.
Grazie, grazie, grazie!"


Cinzia Mirabella Cirianni e Famiglia



Tag
 
Orario voli Silver Air Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità