Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO24°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 01 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Contratto Maldini e Massara con il Milan: «All'ultimo abbiamo rinnovato, sono molto felice»

Cronaca venerdì 31 maggio 2019 ore 17:00

Pesca illegale alle Ghiaie, 1000 euro di multa

Spiaggia delle Ghiaie a Portoferraio

Un pescatore sportivo è stato multato dalla Capitaneria di porto perché sorpreso a pescare nella zona tutelata delle Ghiaie con un palangaro



PORTOFERRAIO — Nella serata del giorno 28 Maggio scorso il personale della Capitaneria di Porto di Portoferraio, in seguito ad una segnalazione, è intervenuto presso la spiaggia delle Ghiaie di Portoferraio per interrompere una attività di pesca vietata.

Un pescatore sportivo stava infatti pescando sulla spiaggia usando un palangaro di fabbricazione artigianale a cui era collegata una lenza dotata di 25 ami.

Il palangaro usato per pescare

Il “palangaro” era costituito da assi di legno con bottiglie di plastica, che ne garantivano la galleggiabilità, ed una vela per consentire al piccolo attrezzo, simile ad una barchetta, di muoversi seguendo la corrente marina. All’attrezzo era poi collegato un rullo con cui era possibile riportare a terra lo strumento da pesca.

I militari hanno multato il pescatore con una sanzione di 1000 euro per aver violato il divieto di pesca in area sottoposta a particolare tutela biologica e gli hanno sequestrato lo strumento usato per la pesca.

Il tratto di mare di fronte alle spiagge delle Ghiaie compreso tra Punta Falcone e Capo Bianco, come sottolineano dalla Guardia Costiera di Portoferraio, è infatti una zona di tutela biologica istituita nel 1971 proprio per salvaguardare e ripopolare le risorse marine.

"Con l’occasione, anche in vista dell’inizio della stagione estiva, - si legge nella nota della Guardia costiera-Capitaneria di porto di Portoferraio - la Capitaneria di Porto di Portoferraio invita tutti coloro che intendono svolgere attività di pesca sportiva o comunque in genere attività ricreativa in mare e sulle spiagge, a consultare preventivamente il seguente sito internet istituzionale www.guardiacostiera.gov.it/portoferraio ove sono riportate le principali ordinanze che disciplinano il corretto utilizzo degli specchi acquei e delle zone demaniali marittime del Compartimento marittimo elbano".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è caduto in una zona impervia e non raggiungibile con i mezzi di soccorso via terra perciò è stato attivato l'elisoccorso
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca