QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 24°27° 
Domani 26°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 agosto 2019

Cronaca mercoledì 01 marzo 2017 ore 12:51

Sequestrati 14 kg di pesce a venditore abusivo

Operazione della Capitaneria di Porto: fermato venditore abusivo: sequestrata tutta la merce e comminata una multa da 1.500 euro



PORTOFERRAIO — Anche durante la stagione invernale continuano le attività di controllo sulla filiera ittica da parte della Guardia Costiera, al fine di contrastare ed eliminare la pesca illegale, garantendo il rispetto delle norme vigenti in materia di pesca. 

Nella mattinata di martedì 28 febbraio in località Ottanella, i militari della Capitaneria di Porto di Portoferraio hanno fermato un venditore abusivo che vendeva pesce senza alcuna autorizzazione ma soprattutto sprovvisto della documentazione attestante la provenienza del prodotto ittico. 

L’operazione è nata a seguito di attività di indagine svolta dalla Capitaneria di Porto che, a seguito di segnalazioni, si è attivata seguendo il trasgressore in tutte le fasi dell’azione illecita. Militari in borghese hanno sorvegliato e pedinato il soggetto, intervenendo nel momento in cui è avvenuto lo scambio del denaro e della merce.

Il prodotto ittico rinvenuto era destinato alla vendita porta a porta che avveniva quotidianamente ed è stato posto sotto sequestro in quanto non è stato possibile risalire alla sua tracciabilità. 

Si tratta di circa 14 kg di pesce tra sugarelli, totani e polpi. È stata, inoltre, elevata una sanzione amministrativa di 1.500 euro a carico del trasgressore. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità