Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:PORTOFERRAIO23°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Autonomia: dai banchi della maggioranza sventolano le bandiere regionali, l'opposizione canta l'Inno di Mameli

Attualità sabato 16 aprile 2016 ore 09:00

Parte dall'Elba la campagna Plastic-Ness

La sezione di ​Portoferraio della Lega Navale Italiana tiene a battesimo il progetto Plastic-Ness per un corretto uso della plastica



PORTOFERRAIO — Partirà giovedì 28 aprile, con un convegno di presentazione a Portoferraio, l'avventura di Plastic-ness, la barca dell'omonima associazione nazionale Onlus, che nell'arco di due anni farà il giro della penisola italiana di porto in porto per sensibilizzare tutti ad un corretto uso e smaltimento della plastica. 

Il convegno è promosso dal Comune di Portoferraio e dalla Sezione della Lega Navale Italiana il 28 aprile, alle ore 9.30, presso il centro culturale De Laugier e prevede un dibattito fra Maria Cristina Fossi dell'Università di Siena, Franca Zanichelli del Parco dell'Arcipelago Toscano, Nicola Nurra dell'Università di Torino, coordinato da Antonella Giuzio della Commissione Turismo della Fondazione Isola d'Elba. In più, si potrà visitare la mostra StoPlastica di Federico Serradimigni, realizzata in collaborazione con il Cnr-Ismar.

Il progetto di Plastic-ness (che ha già ricevuto il sostegno del Maestro Andrea Bocelli) è molto semplice: dal mese di settembre 2016, la barca dell'Associazione Plastic-ness inizierà una navigazione attorno all'Italia, ed ogni volta che approderà in un porto, sarà accolta dalla locale sezione della Lega Navale Italiana, che ospiterà nella sua sede un incontro in cui verrà spiegato che la plastica è un materiale importante e prezioso che deve essere utilizzato, smaltito e riciclato correttamente, senza disperderlo nell'ambiente, in modo da non creare problemi di inquinamento, soprattutto in mare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Cronaca