Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:55 METEO:PORTOFERRAIO19°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 22 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Alec Baldwin spara sul set del film Rust, muore la direttrice della fotografia: il video dall'alto del luogo della tragedia

Attualità mercoledì 23 giugno 2021 ore 19:00

Ospedale Elba, effettuato un delicato intervento

Didascalia foto in allegato: da sinistra Gilda Criscione, Riccardo Cecchetti, Maurizio Matronola, Massimo Bugliazzini, Elisa Biasco, Pablito Bassi.

L'intervento è stato possibile grazie al team di specialisti dell'ospedale elbano. Anche durante il periodo Covid sono stati eseguiti interventi



PORTOFERRAIO — All’ospedale Civile di Portoferraio il lavoro in team degli specialisti ha permesso l’esecuzione di un delicato intervento chirurgico di surrenalectomia laparoscopica. 

Come spiega l'Asl in una nota, grazie alla stretta collaborazione tra diverse specialistiche il paziente è stato operato a Portoferraio, senza dover essere trasferito sul continente, dal dottor Maurizio Matronola, nominato recentemente direttore facente funzione della chirurgia generale ma, come tiene a sottolineare il professionista “senza il contributo del gruppo degli altri specialisti e dei miei collaboratori non sarebbe stato possibile raggiungere il risultato. Lo studio preliminare sul paziente è stato condotto dall’endocrinologo Pablito Bassi, medico della struttura di Medicina diretta dal dottor Riccardo Cecchetti. Determinante è stata anche l'attento monitoraggio intra operatorio del team anestesiologico, diretto dal dottor Massimo Bugliazzini, così come sono stati preziosi i colleghi oncologi, con la dottoressa Elisa Biasco”.

"E altrettanto fondamentale è stato il contributo della radiologia, con la dottoressa Gilda Criscione, che ha eseguito la diagnosi con la Tac. E ovviamente, un grande grazie alla mia equipe chirurgica: Pasquale Arganese, Luigi Ciompi, Stefano Cucumazzo, Paolo Esercitato, Francesca Pagliardi", ha aggiunto Matronola.

All'ospedale civile dell'Elba, come spiegano dall'Asl. anche durante il periodo Covid, l'attività chirurgica è stata sempre di livello sostenuto, con circa 400 interventi all'anno e con un incremento della chirurgia laparoscopica complessa di circa l’80%.

Didascalia foto in allegato: da sinistra Gilda Criscione, Riccardo Cecchetti, Maurizio Matronola, Massimo Bugliazzini, Elisa Biasco, Pablito Bassi. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il consigliere regionale Petrucci di Fdi: “12 letti nuovi inutilizzati per manca personale, è una vergogna! Bezzini dia risposte all'Elba".
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità