Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità lunedì 20 settembre 2021 ore 07:00

Ortaggi da record nel giardino di Fethì

Alcuni ortaggi dell'orto di Fethì

Una passione per la terra tramandata da generazioni insieme ad alcuni piccoli segreti hanno portato alla nascita di cetrioli e pomodori giganti



PORTOFERRAIO — Un piccolo orto urbano in mezzo ai palazzi e a pochi passi dal mare con una serie di meraviglie come gli ortaggi giganti nati dalla terra, fra i quali un cetriolo lungo ben 1 metro e 9 centimetri e largo 7 e un pomodoro che pesa 900 grammi.

Questo è l'orto di Fethì Boussoffara, 40 anni, originario della Tunisia che attualmente vive a Portoferraio.

Come ci ha raccontato Fethì "da circa un anno ho iniziato a coltivare la terra in un piccolo orto che era abbandonato e ho avuto tanta soddisfazione. Nel mio orto ci sono zucchini, cetrioli, patate, pomodori di vario tipo, cocomeri, prezzemolo, basilico, peperoncini vari e tanto altro" (vedi le foto in fondoall'articolo).

Ma quale è il segreto di Fethì per ottenere questi risultati?

"È una terra mischiata e io uso tutti prodotti naturali, l'organico ma anche ortica e basilico tritati e lasciati macerare per aiutare le piante, gli ortaggi e gli odori a crescere e a diventare più verdi", ci ha spiegato Fethì.

Fethì Boussoffara

Lui ha una attività di piccole manutenzioni e sistemazione dei giardini ma quando stacca dal lavoro passa il tempo libero nel suo orto.

"Il pomeriggio, quando finisco il lavoro, vado nell'orto perché lì mi sento davvero bene e mi da tante soddisfazioni. - ha spiegato Fethì - Per me è una cosa naturale, anche al mio paese, la mia famiglia coltiva la terra da generazioni. Dai miei nonni e bisnonni ho imparato tante cose. Tante persone che vedono i miei ortaggi mi chiedono se li vendo ma io invece preferisco regalarli, a me va bene così".

E proprio da nonni e bisnonni Fethì ha imparato ad usare prodotti naturali per concimare la terra ed ottenere ortaggi non solo più grandi di quelli che si trovano comunemente in commercio ma anche molto saporiti, nonostante le grandi dimensioni.

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scomparso all'età di 80 anni era stato tra i sostenitori del Rallye Elba a fianco di Elio Niccolai. Tanti i messaggi di cordoglio
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità