QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 11°14° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 28 febbraio 2020

Cultura giovedì 29 dicembre 2016 ore 15:13

Oreste Del Buono rivive alla Gran Guardia

L'associazione culturale Elbadautore presenta il libro di Nico Bartolini, per riscoprire gli scritti dell'indimenticato Oreste Del Buono



PORTOFERRAIO — "Apriremo l'anno 2017 con due presentazioni, presso la sala della Gran Guardia, a cui teniamo molto,per motivi diversi - annuncia l'associazione Elbadautore - nella prima, il 3 gennaio alle 18, Federico Regini, Angela Galli, Valberto Miliani e Roberto Marini introdurranno Nico Bartolini con il suo libro Oreste del Buono un elbano eccellente.

Un'accurata critica letteraria e filologica su scritti poco conosciuti di Oreste del Buono tratti dalla rivista isolana Lo Scoglio e da articoli che del Buono scriveva per la rubrica Diario TV sul Corriere della Sera, che testimoniano il legame profondo e a volte controverso con le sue origini elbane. Una tesi di Laurea in italianistica, ci conduce all'interno della poetica dell'autorevole e geniale personaggio, protagonista della letteratura italiana".

Il secondo incontro è previsto per sabato 7 gennaio alle ore 18 e sarà protagonista il giovane scrittore Thomas Mazzantini,con Torce nel diluvio. A parlare di questa nuova opera di fantascienza saranno Federico Regini, Roberto Marini e Maria Frangioni che dopo una prima lettura commenta con queste parole: "La velocità e l'opulenza di immagini come un videogioco, un impianto filosofico fresco e profondo, un reticolo di citazioni sornione e di sorprese".

A corollario delle presentazioni, sempre presente la mostra fotografica Quando sentivo le voci dei gabbiani di Roberto Ridi.



Tag

Coronavirus, Severgnini: «Io invitato in Rai, non mi hanno fatto entrare perché sono di Crema»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità