Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:10 METEO:PORTOFERRAIO10°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 22 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il momento in cui si forma il gigantesco tornado che ha colpito l’isola di Giava

Cultura giovedì 16 dicembre 2021 ore 09:36

Oltre 25mila euro per il Sistema musei Arcipelago

Le risorse della Regione Toscana saranno utilizzate per creare prodotti innovativi digitali per rendere i musei più inclusi e accessibili



PORTOFERRAIO — Il Sistema Museale dell’Arcipelago Toscano Smart vince il bando promosso dalla Regione Toscana dedicato ai sistemi museali riuscendo ad ottenere un contributo pari ad Euro 25.376,61.

"Un importante riconoscimento istituzionale per il neonato sistema - si legge in una nota della direzione del Sistema museale - che sta muovendo i suoi primi passi verso una progettazione strategica e innovativa incentrata sulla valorizzazione e sulla comunicazione del patrimonio culturale dell’arcipelago. Questo risultato è stato possibile grazie ad un progetto che promuove attività virtuose in linea con gli obiettivi promossi dalla regione e che intende premiare l’impegno della rete verso l’innovazione digitale e verso la progettazione di attività condivise. Il finanziamento ottenuto dalla Regione Toscana si va così ad aggiungere ad un altro importante risultato ottenuto nel corso delle scorse settimane: quello di tenere aperti i musei presenti sul territorio elbano durante il periodo delle festività natalizie promuovendo attività, laboratori, visite guidate ed escursioni su tutta l’isola d’Elba". 

"Un progetto condiviso da tutte le amministrazioni comunali rivolto alla comunità locale - prosegue la nota -  al fine di promuovere la partecipazione e la conoscenza dei nostri siti museali.Il calendario completo delle iniziative in programma su tutto il territorio è consultabile sul sito web di Smart all’indirizzo: https://www.museiarcipelago.it/eventi/

Le prossime attività, che saranno realizzate a breve grazie al contributo della Regione Toscana, prevedono invece: Smart in Lis  un progetto finalizzato all’inclusione sociale che consisterà nella realizzazione di n.15 video inclusivi, uno per ogni museo e area archeologica del sistema. I video consisteranno in delle vere e proprie guide multimediali dei luoghi di interesse culturale della rete e saranno realizzati utilizzando la lingua dei segni italiana, immagini, animazioni, sottotitoli e audio per permettere a tutti i visitatori un accesso facilitato alle informazioni e alla conoscenza degli argomenti esposti in un sistema di comunicazione integrata. Per garantire il successo della comunicazione è infatti indispensabile tener conto delle esigenze dei vari pubblici che frequentano i nostri musei, considerando pubblici non particolarmente esperti degli argomenti divulgati, persone con deficit cognitivi, persone che non padroneggiano bene la lingua italiana (immigrati o studenti stranieri) e persone con limitate capacità di lettura come i bambini. Bigliettazione digitale: sarà realizzato un sistema di prenotazione e acquisto di biglietti online per tutti i musei afferenti al sistema museale all’interno del sito web di Smart. Avvio di una fase d’ascolto della comunità tramite incontri e focus groups. - Progettazione grafica di vari materiali editoriali e pannellistica".


"Grazie a queste nuove risorse il sistema museale sarà dunque in grado di dare vita a progetti innovativi dei quali beneficeranno tutte le strutture della rete verso l’adeguamento dei nostri musei agli standard richiesti dalla Regione Toscana. - conclude la direzione - Ulteriori passi in avanti che confermano la capacità di progettazione propria del sistema museale e le linee strategiche previste dalla direzione, impegnata verso un’attenzione particolare dedicata all’inclusione sociale, alla necessità di promuovere azioni virtuose in merito all’accessibilità, e alla promozione di varie forme di comunicazione e di innovazione digitale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La giovane ballerina elbana formatasi nel gruppo di Danzamania, si esibirà sul palcoscenico dei più importanti teatri italiani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità