Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PORTOFERRAIO10°12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cinema, addio a Paolo Taviani

Sport sabato 24 febbraio 2018 ore 10:01

Olimpiadi: parte male l'Italia del bob

L'equipaggio azzurro di bob a 4

L'equipaggio azzurro, con a bordo l'elbano Francesco Costa, oltre la ventesima posizione dopo le prime due manches. Al comando la Germania



PORTOFERRAIO — Sono davvero così lontani i tempi di Eugenio Monti, il "rosso volante" che portò così tante medaglie nel bob all'Italia? Sembra davvero così, e non certo per le capacità dei drivers e dei runners azzurri, quanto per la tecnologia  applicata anche agli sport invernali. Resta il fatto che dopo le prime due manches corse stanotte, l'equipaggio azzurro a bordo del quale c'è l'elbano Francesco Costa è classificato oltre la ventesima posizione, con i tedeschi al comando e la sorprendente (appunto...) Corea del Sud in seconda posizione. Ma vediamo come è andata stanotte nel racconto del sito internet specializzato www.oasport.it .

Francesco Friedrich - si legge sul sito -  ha messo una seria ipoteca sulla conquista della medaglia d’oro nel bob a 4 alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. Il tedesco, Campione del Mondo in carica, va a caccia di un clamoroso bis dopo essersi imposto nel bob a 2 pochi giorni fa. Il 27enne, accompagnato dai fidi Candy Bauer, Martin Grothkopp, Thorsten Margis, ha dominato le prime due manche e domani potrà amministrare ben 29 centesimi sugli immediati inseguitori.

La Germania, con il tempo complessivo di 1:37.55, sogna in grande ma non dovrà comunque sottovalutare le ultime due discese. Al secondo posto la sorprendente Corea del Sud di Won, Jun, Seo e Kim: i padroni di casa hanno dimostrato tutta la loro bravura su un budello studiato a lungo e sognano una clamorosa medaglia di fronte al proprio pubblico. I sudcoreani conservano sei centesimi di margine sull’equipaggio tedesco di Nico Walther, desideroso di salire sul podio a cinque cerchi dopo il quarto posto ottenuto nel bob a 2.

Al momento sembra difficile che il Canada di Justin Kripps, la Germania di Johannes Lochner, la Lettonia e la Svizzera (tutte e tre appaiate al quinto posto a 66 centesimi dal leader) possano tornare in corsa per le medaglie. Prestazione desolante dell’Italia: Simone Bertazzo, Simone Fontana, Francesco Costa, Lorenzo Bilotti sono 27esimi su 29 equipaggi iscritti, attardati di 2.31 da Friedrich e compagni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Massimo Garbati è scomparso all'età di 58 anni. Era molto conosciuto sia a Portoferraio che a Rio. Tanti i messaggi di cordoglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca