QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 10°13° 
Domani 12°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 23 febbraio 2020

Cultura mercoledì 29 gennaio 2020 ore 16:10

"Un programma unico per le Notti dell'Archeologia"

Area archeologica della Linguella, Portoferraio

Italia Nostra scrive agli assessori alla cultura dei Comuni dell'Arcipelago toscano chiedendo che si coordinino per un programma condiviso



PORTOFERRAIO — L'associazione Italia nostra scrive una lettera aperta agli assessori alla cultura dei Comuni dell'Arcipelago toscano e al Parco nazionale Arcipelago toscano per chiedere che, in occasione delle Notti dell'Archeologia 2020, collaborino per un programma unitario delle iniziative nell'ambito del progetto Smart – Sistema Museale dell’Arcipelago Toscano.

Qui di seguito la lettera a firma di Cecilia Pacini, presidente di Italia Nostra Toscana e di Italia Nostra Arcipelago toscano.

"Elba, 26 Gennaio 2020

Italia Nostra lancia un appello agli assessori alla Cultura dei Comuni delle isole toscane e al Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, affinché aderiscano finalmente tutti, congiuntamente, alla manifestazione culturale regionale dedicata all’archeologia ogni anno a luglio. Perché, almeno per l’archeologia, non viene presentato un programma unico per il 2020, come auspicato quest’anno anche dal Comune di Portoferraio?

Le Notti dell’Archeologia della Regione Toscana riuniscono 'attività frutto della creatività e fantasia di musei, siti e parchi toscani nel suggerire un percorso personalizzato verso il passato, pegno di una capacità propositiva inesauribile'. Il programma riserva anche per i bambini molte iniziative interattive e creative. Il formato è pronto, la promozione è vasta, la diffusione del calendario, sul sito della Regione e cartaceo, è capillare, l’adesione di ogni singolo è amplificata dalla condivisione con tutta l’archeologia locale e nazionale, l’appuntamento è noto e atteso.

Questo momento si presenta come un biglietto da visita per le isole e la loro valorizzazione culturale, curata da professionisti di alto prestigio e valida ben oltre la soglia del turismo estivo. Può anche offrire idee a sponsor privati per il finanziamento dei nostri beni culturali. L’Elba e tutto l’arcipelago sono ricchissimi di spunti, emergenze, realtà che aspettano solo di essere meglio conosciuti, compresi, condivisi insieme". 



Tag

Covid-19: ecco cosa dice il decreto per contenerlo

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Attualità