Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PORTOFERRAIO15°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Elodie e Andrea Iannone: bacio in pista a Misano prima della partenza del Gp moto

Politica mercoledì 17 febbraio 2021 ore 19:50

"Nessun progetto dalla precedente amministrazione"

Il sindaco e la giunta comunale di Portoferraio

L'amministrazione comunale di Portoferraio replica alle dichiarazioni di Bertucci: "Forse non ha letto bene le cifre sul polo universitario"



PORTOFERRAIO — L'amministrazione comunale di Portoferraio, guidata dal sindaco Angelo Zini, replica alle dichiarazioni del coordinatore di Forza Italia ed ex assessore Adalberto Bertucci.

"Verrebbe da dire... meno male che Bertucci c’è. Per parafrasare una famosa battuta sul fondatore di Forza Italia. - commenta l'amministrazione comunale di Portoferraio - Ma lasciando perdere le piccole polemiche sui commissari ad acta (a proposito Bertucci se ne intende perché nella sua amministrazione ce ne sono stati alcuni per portare a termine procedure di legge non eseguite, lasciando peraltro anche un debito fuori bilancio che abbiamo pagato noi), è interessante la questione della progettualità che loro avrebbero avuto e noi non avremmo. Intanto vogliamo suggerire al Bertucci di leggere bene le schede predisposte per il 'Recovery Fund': quella relativa alla possibilità del polo interuniversitario e ambienti polifunzionali (si, si tratta del polo all’ex caserma della Finanza alle Ghiaie) non prevede la cifra di 300mila euro ma bensì di oltre 15 milioni di euro".

"Poi stia tranquillo sig. Bertucci: “il rilancio del sistema dell’accoglienza” per l’ex ospedale in centro storico non significa quello che lui pensa, magari legato a qualche strana idea sull’immigrazione. - prosegue l'amministrazione comunale - Più semplicemente è un’idea di recupero di quell’immobile e di rigenerazione urbana in funzione di attività ricettiva legata alla prospettiva dell’inserimento e realizzazione di un albergo didattico".

"Siamo un po' meravigliati dall’affermazione di aver avuto in eredità un sacco di progetti dalla precedente amministrazione. - afferma l'amministrazione comunale -  Lo abbiamo chiesto ai vari uffici ma non ci è stato portato niente. Ed è per questo che siamo al lavoro per colmare e recuperare un gap di progettualità che viene da lontano". 

"E tuttavia alcune indicazioni sono del tutto condivisibili e importanti. - spiega l'amministrazione comunale a guida Zini - La mobilità sostenibile è un filone strategico (Elbasharing è stato ed è ancora un progetto importante che abbiamo molto sostenuto) sul quale si stanno sviluppando altri interventi in collaborazione anche con l’Ente Parco: colonnine elettriche, bus elettrico, scooter elettrici, faranno la loro comparsa nei prossimi mesi. Così come il contrasto all’erosione; ma il progetto per la costa bassa da Magazzini a San Giovanni con un finanziamento di oltre 1 milione dalla Regione Toscana lo abbiamo predisposto noi e andrà a gara questa primavera. Nel frattempo stiamo predisponendo un analogo progetto per la Biodola e Scaglieri".

"Avremo modo nei prossimi mesi di confrontarci sul futuro della città, signor Bertucci. Ad iniziare su un nuovo regolamento per la Ztl del centro storico, che lei conosce bene in quanto ex assessore al traffico. - conclude l'amministrazione comunale - Ci farà piacere avere anche il suo contributo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno