Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:18 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
I capocannonieri della storia degli Europei - Il primato di CR7 e la classifica dei migliori marcatori azzurri

Attualità sabato 25 maggio 2019 ore 11:10

Nata l'associazione "Responsabilità in Comune"

Veduta di Portoferraio

C'è una presidente temporanea in attesa che sia convocata l'assemblea dei soci per eleggere i componenti del direttivo. Obiettivo è l'impegno civile



PORTOFERRAIO — Venerdì 24 Maggio si è costituita, a Portoferraio, l'associazione "Responsabilità in Comune", tra persone che si riconoscono nei valori costituzionali e che, soprattutto, vogliono tradurli in impegno civile per il bene del proprio territorio e della propria collettività. 

"L'associazione, - spiegano i fondatori - la cui presidenza è stata temporaneamente affidata a Simona Manzi, in attesa di una prossima assemblea che completerà il quadro degli organi statutari, raccoglie l'esperienza di quelle persone che si sono riunite nei mesi scorsi, indicate dalla stampa come i 'Responsabili' (dall'appello alla responsabilità che ha dato il lá agli incontri), e che ritengono di doversi ancora occupare e preoccupare, pur senza un impegno diretto nell'amministrazione, della politica della propria Città, con tutti gli strumenti e le iniziative possibili". 

"L'associazione - proseguono i fondatori - impronta la sua azione alla massima democrazia e trasparenza. Saranno adottati infatti idonei strumenti di pubblicità per l'accesso, da parte di chiunque, al libro soci ma anche alla contabilità nonché alla identità di eventuali sovventori. Saranno altresì idoneamente pubblicizzate le adunanze dell'assemblea, in particolare della prossima, a data ad oggi da definire (possibilmente entro l'inizio dell'estate) durante la quale si raccoglieranno eventuali nuove adesioni e si eleggeranno gli organi statutari".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno